• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Attualità, Tricase

TRICASE, GDF: IL COMANDANTE REGIONALE GEN. AUGELLI IN VISITA ALLA TENENZA DI TRICASE

Visita alla Tenenza di Tricase del Generale di Divisione Vito AUGELLI, Comandante Regionale Puglia della Guardia di Finanza

TRICASE – Nella mattinata di ieri, il generale di divisione Vito Augelli, comandante regionale Puglia della Guardia di Finanza, si è recato in visita presso la Tenenza di Tricase.

A riceverlo, presso la caserma “Appuntato Francesco Bramato M.B.V.M. alla Memoria”, il comandante provinciale della Guardia di Finanza di Lecce e il comandante della Tenenza di Tricase, Tenente Salvatore Pezzella.

L’Autorità, dopo aver rivolto il proprio saluto al personale schierato in forza al Reparto, ha presieduto un incontro nel quale è stata esaminata la situazione socio economica del territorio, unitamente ai principali aspetti relativi alla gestione del personale ed alla logistica.

Il comandante regionale ha quindi approfondito le principali tematiche operative riguardanti il Reparto, sottolineando come la Guardia di Finanza operi sempre in prima linea e in modo “trasversale” sul fronte del contrasto all’evasione fiscale, allo spreco nella spesa pubblica, all’immigrazione clandestina, al traffico di armi e di sostanze stupefacenti lungo la rotta balcanica ed alla corruzione in genere.

Al termine, il generale Augelli ha espresso parole di apprezzamento per l’impegno e la professionalità con cui, ogni giorno, i militari della Tenenza di Tricase si adoperano per la tutela della legalità.

Subito dopo si e’ recato a Palazzo Gallone dove ha incontrato il Sindaco Carlo Chiuri per partecipare al tavolo tecnico insieme al Comandante Regionale dei Carabinieri e al direttore regionale dell’Agenzia del Demanio per definire le nuove sedi delle forze dell’ordine Leggi qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *