Salento, Specchia

IL “MAESTRO ARTIGIANO” GIUSEPPE ZIPPO AL CONCORSO “GELATO D’ORO 2022 – CATEGORIA PASTICCIERI” TRA I NOVE PASTICCIERI ITALIANI AMMESSI ALLA COMPETIZIONE

SPECCHIA – Si comunica che  il “Maestro Artigiano” Giuseppe Zippo, rinomato e titolare della Pasticceria “Le Mille Voglie di Specchia, parteciperà, domenica 13 marzo, al SIGEP – Gelato d’Oro 2022 – Categoria Pasticcieri, presso la “Gelato Arena” – Pad. C3, all’interno della Fiera di Rimini, misurandosi con le due prove di gara: Pezzo Artistico in Croccante e Torta Gelato al Cioccolato.

Gelato d’Oro 2022 è un concorso che si svolgerà durante il “SIGEP – Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e Caffè”, in svolgimento dal 12 al 16 marzo, un concorso che ha l’obiettivo di esaltare le eccellenze della gelateria artigianale di tradizione, contribuire allo sviluppo e alla commistione delle professionalità dei mestieri del gusto, promuovere l’amicizia e la collaborazione tra i professionisti.

Alla finale della città romagnola sono stati ammessi solo nove pasticcieri italiani e la prova vale anche per la selezione del Team Italia, che rappresenterà il nostro Paese al Gelato European Cup a Rimini, nel gennaio 2023 e al Gelato World Cup del gennaio 2024, una gara tra squadre provenienti da tutto il mondo, dove ciascuna di esse sarà composta da 4 concorrenti, con competenze in: gelateria, pasticceria/cioccolateria, scultura in ghiaccio e alta cucina e da un Team Manager.

Con le mani in pasta già dall’età di 8 anni, Giuseppe Zippo, nominato nel 2021 “Maestro Artigiano” dalla Regione Puglia, viene mandato “a bottega” per imparare un’arte, in quanto appena tornava da scuola, preferiva la “sac a poche“, ai giochi elettronici e al pallone come i suoi coetanei, rendendosi conto fin da piccolo cosa volesse fare una volta diventato grande.

Dopo aver acquisito molta esperienza in Italia e all’estero, all’età di 19 anni, la sera del 12 Aprile 2003, inaugura a Specchia la Pasticceria “Le Mille Voglie”. Dopo undici anni di attività, il locale che gli aveva permesso di crescere professionalmente e farsi conoscere, non ha dimensioni sufficienti per la sua numerosa clientela e così decide di fare il grande passo trasferendo la sua attività in una nuova sede più grande, in Via Roma, a pochi passi dal Borgo Antico specchiese.

Pur producendo la tipica arte dolciaria pugliese e salentina, sempre apprezzata dalla sua clientela, Zippo, attraverso lo studio sui grandi lievitati, gli ha permesso di ottenere grandi risultati e prestigiosi riconoscimenti, un dolce antico e tradizionale: il Panettone.

 Il 17 Settembre 2016, fu una giornata storica per Giuseppe Zippo, a Milano ottenne con il suo Panettone Tradizionale, il prestigioso titolo di I° Classificato “Miglior Panettone Artigianale d’Italia”, nell’ambito di “Panettone Day”, un concorso che premia i migliori panettoni artigianali e promuove l’eccellenza della pasticceria italiana. Molto qualificata la giuria, presieduta dal Maestro Iginio Massari, composta dai noti pasticcieri: Sal de Riso, Gino Fabbri e dalla Food blogger Chiara Maci e poi nell’edizione 2017 anche Zippo fu chiamato a farne parte.

La conferma della bontà del suo lievito madre, si conferma a Torino, quando il 20 Novembre 2016, nell’ambito del concorso “Una Mole di Panettoni”, ottiene il I° posto al Concorso “Panettone Artigianale Scuola Piemontese”. Nell’ottobre 2020 a Roma, Giuseppe Zippo, ha ottenuto la Medaglia d’Oro per la Categoria “Classico” al Campionato Mondiale “Miglior Panettone del Mondo”, valutato da una qualificata giuria composta da Campioni del Mondo di Pasticceria, organizzato da FIPGC – Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria Cioccolateria.

Con un dolce ispirato al suo amato Salento, nato dal felice connubio di ingredienti quali: fichi, mandorle e olive dolci chiamato “Perla Nera”, in occasione del SIGEP 2017, conquista a Rimini, il 21 Gennaio 2017, il titolo di I° Classificato come “Miglior Dolce Debic Italian Style”. Nel corso di diversi appuntamenti di questo evento fieristico, Giuseppe Zippo, da esperto formatore, ha tenuto diverse Masterclass, dove trasferisce la sua esperienza ad altri suoi colleghi.

Lo scorso anno, Giuseppe Zippo ha inaugurato un secondo punto vendita a Gagliano del Capo e nello stesso anno, il 23 Novembre 2021, ha vinto la Medaglia d’Oro nel Concorso “La Zeppola d’Oro” svoltosi a Napoli, organizzato da FIPGC.

Anche i suoi colleghi pasticcieri salentini, hanno riconosciuto a Giuseppe Zippo i risultati ottenuti e i riconoscimenti assegnati negli ultimi anni, eleggendolo nel Marzo 2020 a Presidente Associazione Pasticcieri Salentini – Categoria Pasticcieri di Confartigianato Imprese Lecce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.