Cronaca, Salento

OTRANTO – 22 MIGRANTI INTERCETTATI AL LARGO DI PORTO BADISCO. ARRESTATO SCAFISTA ITALIANO.

OTRANTO – Un semicabinato, della lunghezza di circa otto metri, con a bordo 22 migranti, di presunta nazionalità siriana, è stato intercettato al largo di Porto Badisco, nel Capo d’Otranto, da militari del Reparto Operativo Aeronavale di Bari e del Gruppo Aeronavale di Taranto della Guardia di Finanza che hanno arrestato lo scafista, un uomo di 38 anni della provincia di Lecce. A bordo c’erano 15 maschi adulti, quattro minorenni e tre donne.

Arrestato lo scafista un 38enne di Veglie, MGM le sue iniziali a dimostrazione del fatto che il traffico di essere umani attrae anche la criminalita’ organizzata italiana e non solo quella straniera. Si presume che l’imbarcazione sia partita dalla Grecia o dall’Albania. 

Il gruppo di stranieri, è stato trasferito al centro di prima accoglienza “Don Tonino Bello”, per essere rifocillato e identificato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *