Alessano, Cronaca

ALESSANO, DENUNCIATE LE AUTRICI DELLO SFREGIO ALLA CHIESA DI SANTO STEFANO.

ALESSANO – I Carabinieri del distaccamento di Alessano hanno individuato e denunciato a piede libero per il reato di deturpamento e imbrattamento di cose altrui aggravato in concorso, le autrici delle scritte blasfeme sulla chiesetta “Santo Stefano” di Montesardo, frazione Alessano, località “Macurano” che suscitarono lo sconcerto e lo sdegno del Vescovo Mons. Vito Angiuli, della comunità di Alessano e della frazione stessa.

Si tratta di G. P. (anni 48 e residente a Livorno), e SE. L. (di anni 40 e residente a Berlino).

Il danneggiamento ha avuto luogo la notte del 7 agosto scorso nel mese di agosto mediante l’utilizzo di vernice spray rossa e nera, vernice usata per scrivere frasi in italiano, inglese e tedesco.

http://www.tricasenews.it/atto-vandalico-la-chiesa-s-stefano-macurano-lo-sconcerto-del-vescovo-angiuli/

I militari sono risaliti alla loro identità dopo aver acquisito i filmati di videosorveglianza e raccolto testimonianze oculari.

Altre tre persone sono in via di identificazione.

In fase di accertamento i motivi del gesto che non sarebbero al momento né di carattere politico né religioso, bensì puro vandalismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *