Agricoltura, Cultura, Salento

ABBRACCIA UN ULIVO – MOSTRA FOTOGRAFICA ITINERANTE, ACQUARICA 30 – 31 GENNAIO

ACQUARICA DEL CAPO – PRIMA TAPPA DELLA MOSTRA FOTOGRAFICA DEL GRIDO DEGLI ULIVI

Dopo il successo di pubblico ottenuto a Veglie, la mostra fotografica Abbraccia un ulivo, come annunciato, diventa itinerante. L’evento, organizzato dal presidio Il Grido degli Ulivi, in collaborazione con il Popolo degli Ulivi, verrà ospitato ad Acquarica del Capo sabato 30 e domenica 31 gennaio 2016. 

“E’ un’emozione vedere quanto interesse c’è oggi sull’intera vicenda “xylella” e sul Popolo degli Ulivi – ha dichiarato Mimmo Giglio, uno degli ideatori della mostra – Il nostro scopo è far conoscere l’essenza di questa difficile lotta a difesa di una terra che amiamo e che vogliamo sia libera da interessi e speculazioni.” 

Questa prima tappa vedrà anche un momento di importante informazione: sabato 30 gennaio, alle ore 17, nella sede dell’esposizione fotografica (via Dante Alighieri 125) si terrà l’incontro dibattito dal titolo “Errori di ieri, soluzioni di domani nell’agricoltura salentina”. A tenere l’incontro l’agricoltore e presidente di Spazi Popolari, Ivano Gioffreda, l’agronomo e consigliere regionale Cristian Casili, il dottor Negro dell’associazione Mani Comuni e l’agronomo Giuseppe Vergari. 

“Tengo a precisare che l’incontro non ha alcuna identità politica – ha aggiunto Mimmo Giglio – La presenza di Cristian Casili è doverosa perché ha lottato al nostro fianco dal principio e la sua conoscenza dei fatti è completa.”

E’ oggi fondamentale avviarsi verso la cura degli ulivi salentini, comprendendone i punti deboli, ed incontri come questo daranno certamente una visione più chiara sul Co.Di.Ra.O. (Complesso del Disseccamento Rapido dell’Olivo). La partecipazione è fondamentale perché ora sono gli agricoltori ad avere in mano il futuro dell’agricoltura salentina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *