Clima, Meteo, Puglia, Salento

AGGIORNAMENTO SITUAZIONE METEO

Nella foto uno scatto satellitare di ieri mattina.

Passato il fronte freddo (linea azzurina che va dal Golfo di Taranto alla Sardegna), un primo carico di aria fredda ha investito la nostra regione comportando un abbassamento della quota neve fino a quote collinari.

Ma il nucleo più intenso di aria artica è ancora in marcia verso l’Italia, delimitato da quella linea blu tratteggiata tra Germania e Romania.

Questo nucleo gelido accelererà ulteriormente, attirato dall’approfondimento di un minimo di pressione sulla Grecia, ed irromperà in tarda serata/nottata tra il 5  e il 6 gennaio sulla nostra regione, apportando un ulteriore calo termico ed una intensificazione dell’instabilità.

Fonte: MeteoNetworkPuglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.