• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Asl, Salento, Solidarieta'

AL VIA IL NUOVO ASSEGNO DI CURA PER PERSONE CON GRAVE AUTOSUFFICIENZA

Prende avvio in Puglia la nuova procedura per l’attivazione della misura Assegno di cura per le gravissime non autosufficienze, sulla base del profilo di gravità della condizione di non autosufficienza e della titolarità di indennità di accompagnamento.

Le domande potranno essere presentate tra il 1° settembre ore 12:00 e il 2 ottobre 2017 ore 12:00 sulla piattaforma telematica della Regione Puglia

Prende avvio in Puglia la nuova procedura per l’attivazione della misura Assegno di cura per le gravissime non autosufficienze, sulla base del profilo di gravità della condizione di non autosufficienza e della titolarità di indennità di accompagnamento.

La piattaforma telematica della Regione Puglia, accessibile al seguente linkhttp://www.sistema.puglia.it/portal/page/portal/SolidarietaSociale/ASCURA2017.

è già pronta per prendere visione:

  • – della Del. G.R. n. 1152 dell’11 luglio 2017 che fissa criteri e modalità di accesso;
  • – dell’Avviso pubblico regionale approvato con A.D. n. 502/2017;
  • – del format di domanda che mostra quanto semplice sia a partire da quest’anno l’esercizio della compilazione della domanda;
  • – di ogni altra informazione utile a comprendere il funzionamento della procedura.

Per la presentazione delle domande occorrerà attendere il 1° settembre 2017, questo per evitare che in queste settimane non vi sia un’uguale possibilità di accesso alle informazioni, e per lasciare il tempo anche a chi non dovesse averla, di acquisire una certificazione ISEE 2017. Le domande potranno essere presentate tra il 1 settembre ore 12:00 e il 2 ottobre 2017 ore 12:00; laddove dovessero residuare delle risorse, si procederà alla attivazione di una successiva finestra temporale per la presentazione delle domande, dal prossimo gennaio.

Le domande correttamente inviate mediante convalida telematica, tramite piattaforma informatica della Regione Puglia, nei termini comunicati, verranno istruite, dalla Asl di Lecce, secondo i criteri specificati nei su indicati provvedimenti normativi, e comunque fino alla completa assegnazione delle risorse disponibili assegnate all’Asl di Lecce. Non saranno istruite le domande pervenute entro i termini ma che dovessero risultare eccedenti rispetto alla effettiva capienza della disponibilità finanziaria assegnata.

Per informazioni: Dott. Angelo Rizzo (Referente amministrativo Assegno di Cura – Asl Lecce)

E-mail: areasociosanitaria@ausl.le.it

Tel. 0832-226069 (dalle ore 10.00 alle ore 12.00 – Lunedì – Mercoledì – Giovedì)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *