• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Politica, Salento

ANDREA CIARDO (GD): “CREDO NELLA POLITICA AL SERVIZIO DEI CITTADINI”

Il 19 febbraio, presso l’Hotel Tiziano, i Giovani Democratici del Salento hanno voluto affidarmi la responsabilitá di guidarli per i prossimi tre anni. Certamente una responsabilità enorme che pesa sulle mie spalle: prendere le redini dell’organizzazione giovanile più importante e rappresentativa del Salento vuol dire farsi carico di istanze, di bisogni, di speranze e di sogni. Facciamo sentire la nostra voce: con tenacia dobbiamo affermare che noi non vogliamo che le trivelle distruggano il nostro mare.

Dobbiamo affermare a gran voce che vogliamo politiche giovanili e del lavoro che indirizzino e guidino i giovani verso prospettive sicure: la nostra terra è il nostro patrimonio, ecco perchè dobbiamo metterci al servizio e lavorare per preservarla da chi vuole sfruttarla. Dobbiamo alzare la voce quando qualcuno mette in discussione la nostra Europa: si, la nostra. L’Italia ha voluto fortemente che questo sogno si realizzasse. Oggi con Erasmus centinaia di studenti si fanno portavoce di quell’integrazione sana fra culture diverse che diventano valore aggiunto.

Dobbiamo alzare la voce quando qualcuno ci dice di attendere il nostro turno: abbiamo dimostrato negli anni che ci siamo sempre messi in gioco, mettendoci la faccia, il cuore e l’anima e lottando per ciò in cui credevamo. Ecco perchè oggi possiamo contare su giovani amministratori capaci, ecco perchè oggi ci candidiamo e raccogliamo la fiducia di chi crede nei giovani. Il nostro momento è oggi, siamo pronti a scrivere insieme le pagine di un futuro che ci vedrá protagonisti. Ma per noi la politica è soprattutto formazione e condivisione: strumenti come le scuole di formazione, eventi di portata nazionale come il Forum degli studenti del Mediterraneo sono per noi esperienze imprescindibili, sono per noi la realizzazione di un sogno. Quel sogno che vede cadere i muri dell’egoismo che purtroppo contraddistinguono oggi l’Italia e l’Europa.

Noi siamo sognatori, siamo romantici, siamo quelli che vogliono cambiare il mondo anche se il mondo non vuole esser cambiato. Ma non ci vedrete mai rinunciare a lottare, non ci vedrete mai demordere. Noi siamo pronti ad affrontare le sfide di una generazione. Noi siamo i Giovani Democratici. L’ho detto, è una responsabilitá enorme che pesa sulle mie spalle: ma sono certo che insieme riusciremo ad onorare questa comunità, riusciremo a sorreggere tutto.

Siamo giovani, siamo giovani pazzi da slegare, siamo giovani meridionali, giovani italiani, giovani europei! La nostra voce sarà quella di chi vorrá camminare insieme a noi, di chi ancora crede nella politica al servizio dei cittadini.

Logo_Giovani_Democratici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *