Asl

ASL LECCE SELEZIONA 10 VOLONTARI PER PROGETTO SERVIZIO CIVILE DIGITALE

ASL Lecce seleziona 10 volontari tra i 18 e i 28 anni per il progetto del Sevizio Civile Digitale. Scadenza: ore 14 del 26 gennaio 2022.

SALENTO – ASL Lecce seleziona 10 volontari tra i 18 e i 28 anni per il progetto del Sevizio Civile Digitale. Il programma “Missione1: Cittadini Digitali” è stato presentato in co programmazione con il Comune di Brindisi e si compone di due progetti: Digit360 elaborato dalla rete del Comune di Brindisi e DigitASLLE, elaborato dalla ASL Lecce.

Il progetto DigitASLLE si propone di accrescere la competenza digitale dei cittadini che si rivolgono al Servizio sanitario nazionale, di far conoscere i numerosi servizi sanitari digitalizzati e di renderli fruibili a una fascia sempre più larga di popolazione.

I 10 volontari opereranno per un anno nei Distretti Socio Sanitari di Casarano, Gallipoli, Maglie, Nardò e nel Presidio ospedaliero Vito Fazzi di Lecce e, in stretto raccordo con il personale ASL, avranno la funzione di facilitare le procedure di accesso ai servizi digitali e quindi ai percorsi di cura.
I volontari riceveranno 444,30 euro al mese e, a conclusione del progetto, un “attestato specifico” con le competenze maturate.  

La documentazione per partecipare al bando e tutte le indicazioni utili sono scaricabili:
https://www.sanita.puglia.it/web/asl-lecce/ricerca_det/-/journal_content/56/25176/bando-servizio-civile-digitale-2021

Si può inoltrare la domanda on line entro le ore 14 del 26 gennaio 2022.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.