• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Calcio, Sport, Tricase

ATLETICO TRICASE, ALL’ULTIMO ASSALTO…LA VITTORIA! BATTUTO IL RACALE PER 4 – 3

Colpo esterno in rimonta del Tricase che batte il Racale in pieno recupero.

RACALE – Al Racale non basta un superlativo Ruberto, ex dell’incontro per avere ragione dell’Atletico Tricase che riesce a vincere con un pirotecnico 4 – 3. Sotto di due gol nei primi 25 minuti i terribili giovanissimi del Tricase accorciano le distanze al 31° con Causio. Neppure il tempo di mettere la palla al centro ed e’ subito 3 – 1 per il Racale.

Nella ripresa scende in campo un altro Tricase, al 21° e’ ancora Causio ad accorciare le distanze e al 34° ancora Jonas Rizzo firma il gol del pareggio.  E’ il subentrante Musio che mette il sigillo ad un secondo tempo perfetto facendo esplodere l’urlo liberatorio del popolo rossoblu presente sulla gradinata del comunale di Racale.

Unica nota negativa l’espulsione di Moretto e del mister Rocco Errico.

“Bellissimi” ha commentato un fans sulla pagina facebook di “Tricase fans: non i gol, ma “bellissimi” quei ragazzi mandati in campo da mister Rocco Errico.Contano i valori, i sentimenti e il cuore…non i soldi”, ha aggiunto un altro supertifoso ultras.

“Bellissimi sono stati tutti gli ultras del Tricase, tutto il popolo rossoblu che ci ha spinti ad andare oltre, a moltiplicare a mille le nostre forze, a non mollare fino all’ultimo assalto – ha dichiarato mister Rocco Errico – Meravigliosi. Hanno fatto esplodere il nostro cuore, di noi che eravamo in panchina, dei nostri tifosi in gradinata. Pagina bellissima di sport”.

E’ stato il gran pomeriggio sportivo di Gianfranco Causio, autore di una doppietta, al 29’ e al 78’.

“Causio è un attaccante di razza, non poteva aver dimenticato definitivamente la gioia che si prova a gonfiare la rete”, ha chiosato Antonio Elia, che è stato padrone del centrocampo, ed ha assistito Causio per 94’ lunghissimi minuti. A rete anche Jonas Rizzo.

E poi la scelta dello spogliatoio di affidare la fascia di capitano all’under ’98 Pierpaolo Desiderato. “Assente il nostro capitano Maurizio Striano abbiamo chiesto a mister Errico di dare la fascia a Desiderato. Nel Tricase gli under non sono un ripiego, sono una scelta. E la grinta, il bel gioco, la voglia di vincere di Desiderato meritava questo riconoscimento”, ha aggiunto Antonio Elia.

*****
PROMOZIONE GIR. B 2017/18
RISULTATI 2a GIORNATA
(domenica 17.09.2017 ore 15.30)

Atletico Racale-Tricase 3-4
1′, 21 e 32′ Ruberto (AR), 29′ e 78′ Causio (T), 65′ Rizzo (T), 90+3′ Musio (T)
Copertino-Brindisi 0-2
44′ Procida, 49′ Boualam
Mesagne-Massafra 4-1
12′, 40′ e 62′ Mummolo (ME), 15′ Di Santantonio (ME), 66′ Riformato (MA)
Ostuni-Ugento 3-2
39′ Cortese (U), 41′ Luperto (U), 60′ Danese (O), 65′ e 83′ Petruzzella (O)
Salento Football-Toma Maglie 0-1
15′ De Michele
Sava-Carovigno 1-2
Talsano-Lizzano 1-3
45+3′ Cellamare (L), 58′ Zaccaria (L), 70′ Amodio (L), 71′ Colucci (L)
Uggiano-Deghi Lecce 2-1
5′ Pulimeno (U), 50′ rig. Pellè F. (D), 72′ Brindisi (U)

CLASSIFICA
Brindisi 6
Mesagne 6
Uggiano 6
Atl. Tricase 6
Carovigno 6
Lizzano 4
Ostuni 4
Sava 3
A. Toma Maglie 3
Atl. Racale 3
Deghi 0
Ugento 0
Copertino 0
Talsano 0
Massafra 0
Salento Football 0

PROSSIMO TURNO
3ª GIORNATA
(dom. 24.09.2017 ore 15.30)

A. Toma Maglie-Talsano, Atl. Racale-Copertino, Atl. Tricase-Salento Football, Brindisi-Sava, Carovigno-Ostuni, Deghi-Massafra, Lizzano-Uggiano, Ugento-Mesagne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *