Cronaca, Salento

ATTENTATO CONTRO LA SEDE DEL “NUOVO QUOTIDIANO DI PUGLIA”.

[yop_poll id=”2″]

LECCE –La mezzanotte era passata da poco e la redazione era ancora al lavoro, al secondo piano dell’antico palazzo a pochi metri da piazza S.Oronzo. Chi ha gettato la vernice rosa sui muri e nell’atrio interno e lasciato una scritta con spray nero ha rischiato di essere notato.

Un attentato esplicito alla redazione del Nuovo Quotidiano di Puglia ed un messaggio: “L’infamia è la vostra qualità”, insieme ad una parola ingiuriosa che qualcuno ha provato a cancellare dal muro. Al mattino, dopo la naturale sorpresa, il lavoro è ripreso come sempre: nella stanza del direttore Claudio Scamardella riunione di redazione con i giornalisti in tutta serenità.

“Non ci lasciamo certo intimidire, dice il direttore, è un gesto isolato, non certo un attacco alla libertà di stampa. Probabilmente abbiamo dato fastidio a qualcuno…”

Intanto la solidarietà arriva da più parti: tra i primi messaggi arrivati quelli del presidente della provincia Gabellone e della sua vice Simona Manca, e quelli dell’editore di Telerama Paolo Pagliaro. Ma la condanna all’attacco è unanime.

Fonte: Trnews.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *