• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Alessano, Pallavolo, Sport

AURISPA ALESSANO, 3-0 AL GOLDEN PLAST POTENZA PICENA

Con questa vittoria Tomassetti e compagni superano Aversa e passano al quinto posto.

Nuova grande prova dell’Aurispa Alessano che, davanti ad una nutrita rappresentanza dei Leones, sbanca in tre set l’Eurosuole Forum di Civitanova. Con questa vittoria Tomassetti e compagni superano Aversa e passano al quinto posto. Lipinsky MVP con 16 punti e il 62% in attacco.

Nuova prova di forza dell’Aurispa Alessano che batte Potenza Picena per 3-0 e, grazie alla sconfitta di Aversa a Santa Croce si issa al quinto posto in classifica. La squadra scesa in campo all’Eurosuole Forum è sembrata una squadra matura e consapevole della netta superiorità dimostrata sull’avversario, e nuova grande prova di Lipinsky, MVP dell’incontro, che ha chiuso con 17 punti e il 62% in attacco.Di Pinto deve rinunciare a Marinelli e si affida all’esperienza di Monopoli in regia con Bisi opposto, Maccarone e Bucciarelli al centro, il pugliese Sette e Cristofaletti in banda con Toscani libero.

Tofoli schiera il classico 6+1 con l’aggiunta di Loglisci che sostituisce l’ex della gara Lazzaretto nel giro di seconda linea.

Partenza bruciante di Alessano che con Culafic va sul 3-0. La reazione dei padroni di casa non si fa attendere, Maccarone al servizio mette in imbarazzo la ricezione ospite. Potenza Picena piazza un parziale di 0-6 con Tofoli costretto a richiamare i suoi in panchina. Al rientro in campo Alessano dà un’accelerata decisa al match segnando un parziale di 7-0,  portandosi avanti per 12-8. Nuova reazione marchigiana e distanza azzerata (15-15). Culafic porta i suoi sul 19- 16 , vantaggio che la squadra mantiene fino al 24-22. Monopoli in battuta permette ai padroni di casa l’aggancio, ma Lipinsky decide di chiudere e con un attacco e un ace chiude il set sul 26-24.

Nuova partenza lanciata dell’Aurispa Alessano che si porta sul 5-0. Gli ospiti insistono e si portano sul 12-6 con un attacco di Lipinsky. Di Pinto inserisce Cristofaletti al posto di Di Silvestre e Potenza Picena ha una reazione, ma Alessano insiste e si porta sul 19-11. Il coach marchigiano cerca di invertire l’inerzia del set cambiando la diagonale titolare Monopoli-Bisi con Romanò-Lavanga, ma gli ospiti sono determinati e cinici a sfruttare ogni minima occasione concessagli e chiudono il set, grazie ad un errore al servizio di Romanò, sul 25-14.

Di Pinto conferma Romanò al posto di Bisi,ma è ancora Alessano a partire forte (10-7).Gli ospiti sfruttano la correlazione muro difesa per costruirsi pericolosi contrattacchi . Tre attacchi consecutivi di Lazzareto portano gli ospiti sul 15-10, ma Potenza Picena non ci sta e riduce le distanze (18-16). L’Aurispa è un treno in corsa e a nulla valgono le contromosse dei padroni di casa. E’ l’ex Lazzaretto a mettere a terra il pallone del 25-20 che vale il secondo 3-0 consecutivo e il quinto posto in classifica.

Paolo Tofoli“Abbiamo vinto 3-0 anche se abbiamo faticato, specie nel primo set. E’ anche vero che le redini del match le abbiamo avute sempre noi, anche se abbiamo commesso sempre quegli erroretti, specie di concentrazione, che dobbiamo togliere assolutamente. Se ci riusciremo diventeremo veramente una squadra solida che potrà dare fastidio a tutti. Questi erano tre punti importanti, determinanti. Infatti ai ragazzi avevo detto che questa era la prima partita della Pool B e siamo riusciti a fare i tre punti.

Note: GoldenPlast Potenza Picena –  Aurispa Alessano  

GoldenPlast Potenza Picena: Monopoli 3, Bisi  13, Bucciarelli  4, Maccarone 5, Marinelli n.e. ,Cristofaletti  5, Toscani (L), Lavanga , Romanò 4, Sette 8, Di Silvestre 2, Larizza , D’Amico. All.: Di Pinto; II°All.: Martinelli

Ace 5, Battute sbagliate 11 , Muri 6, Ricezione 53 % pos.23% prf ; attaco 35 %

Aurispa  Alessano: Alberini  , Culafic 16, Usai 6, Tomassetti 87, Lipinski 17, Lazzaretto 8, Bisci (L),  Cordano n.e., Lugli n.e., Loglisci, Peluso n.e. , Morciano (L) n.e. All.:Tofoli; II° All.: Bramato

Ace 5, Battute sbagliate 8 , Muri 2 , Ricezione 39% pos. 8% prf ; Attacco 53%

Arbitri : Bellini Andrea, Turtù Marco

Raffaella Caccioppola-  Claudio Ciardo

Ufficio Stampa Pallavolo Azzurra Alessano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *