• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Alessano, Pallavolo, Salute, Sport

AURISPA ALESSANO, CONTRO IL SIENA UNA SCONFITTA ONOREVOLE

A Siena nella terza giornata di andata i padroni di casa battono per 3-0 la squadra dell’ex Tofoli. Ottima l’impressione lasciata da Tomassetti e compagni che per i primi due set mettono in seria difficoltà i più quotati avversari, cedendo nettamente nel terzo. Vedovotto MVP dell’incontro.

Al PalaEstra di Siena va in scena la terza giornata del campionato di A2 UnipolSai tra i padroni di casa e l’Aurispa Alessano guidata in panchina dall’ex Paolo Tofoli.

Bagnoli deve ancora rinunciare a Melo, Nemec e Fedrizzi e schiera la diagonale Fabroni – Ferreira, Spadavecchia- Bargi al centro, Vedovotto-Graziani in banda con Giovi libero.

Mister Tofoli risponde con Alberini – Culafic, Usai e capitan Tomassetti al centro, Lazzaretto – Lipinski in banda e Bisci libero.

Inizio equilibrato del set con Culafic che firma il primo mini break di vantaggio per gli ospiti con Siena molto fallosa al servizio. Alessano riesce mettere pressione con il servizio di Alberini che pizzica Giovi (12-15), ma Siena reagisce prontamente. Con Pochini in battuta e un block di Spadavecchia Siena si porta avanti con Tofoli che blocca il gioco. Alessano non riesce ad arginare gli attacchi toscani e Siena va avanti di 3 con Vedovotto sugli scudi. Piccola reazione alessanese che con un parziale di 3-0 raggiunge la parità a 19.Il set prosegue in perfetto equilibrio fino al 23 quando un errore di Alberini da il set ball a Siena costringendo il suo allenatore al discrezionale. Lipinski annulla il primo setball e sul suo servizio è il video check a dare una nuova opportunità ai bianco blu. Culafic con un ace da la prima opportunità all’ Aurispa ma due errori consecutivi permettono a Siena di ritornare avanti e chiudere per 29-27 con un ace di Vedovotto.

Secondo set con formazioni confermate dai due tecnici e partita ancora in equilibrio. E’ ancora Vedovotto con un ace a dare il primo break di vantaggio a Siena. Ancora un ace ,questa volta di Fabroni, porta Siena sul 11-14 e Tofoli chiama time-out. Al rientro in campo i biancazzurri reagiscono e con un block di Culafic raggiungono la parità a 15, ma Siena ancora con Pochini in battuta riesce a riprendere i tre punti di vantaggio. Alessano è poco incisiva al servizio permettendo a Fabroni di giostare a proprio piacimento, Bisci e compagni non mollano e si portano a meno 1 ma è ancora Vedovotto a mettere il sigillo al set per 25-23 e ortando i suoi sul 2-0.

Il terzo parziale inizia con un doppio muro su Lipinski, i biancazzurri ospiti non riescono a trovare continuità in battuta e Siena, anche con qualche episodio fortunato si porta avanti di 4 (8-12) con Tofoli che blocca il gioco. Alessano sembra aver mollato ed è ancora un muro di Fabroni a costringere Tofoli a chiamare time out con i toscani avanti 8-14. Siena sente l’odore della vittoria e accelera ulteriormente con Alessano che non riesce a scalfire le certezze toscane che conducono in porto senza patemi il match chiudendo il set per 25-17.

L’Aurispa, nonostante la sconfitta per 3-0, non ha sfigurato al cospetto della corazzata del presidente Bisogno, confermando quanto di buono si è visto nelle prime giornate. A parte il passaggio a vuoto nel terzo set la squadra ha tenuto testa ai forti toscani cedendo i  primi 2 set ai vantaggi. La strada  intrapresa è quella giusta, bisogna cercare di percorrerla senza esitazioni.

Emma Villas Siena: Fabroni 6 , Ferreira 15 , Spadavecchia 11 , Bargi 9 , Vedovotto 20  , Graziani 5,Giovi (L), Di Tommaso , Gradi n.e.  , Braga, Pochini , Melo n.e.  , Fedrizzi n.e. All.: Bagnoli; II°All.: Cruciani

Ace 5  ; Battute Sbagliate 16 ; Muri 13; Ricezione: 68% (pos)   47%  (prf)   ; Attacco 59%

Aurispa Alessano: Alberini , Culafic 14 , Tomassetti 5 , Usai 3  , Lazzaretto (U) 7 , Lipinski 10 , Bisci (L), Cordano  , Lugli 1  , Loglisci (U)  , Russo n.e. , Peluso All.: Tofoli; II°All.: Bramato

Ace:  1 ; Battute Sbagliate 7, Muri 5 ; Ricezione 50 %  (pos)35% (prf)   ; Attacco 46%

Arbitri: Guarneri Roberto e Moratti Frederik

Claudio Ciardo

Area Comunicazione Pallavolo Azzurra Alessano

Foto: Tomassetti in attacco  ph: ufficio stampa Emma Villas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *