• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Alessano

AURISPA ALESSANO SUPERA IN TRE SET LA CONAD REGGIO EMILIA

TRICASE/ALESSANO – L’Aurispa Alessano ritorna alla vittoria battendo la Conad Reggio Emilia per 3-0. Nonostante una prova tutt’altro che esaltante i biancazzurri incamerano tre punti che sono ossigeno per la classifica. A fare la differenza tra le due squadre c’è sicuramente la battuta, con Alesano che mette a segno 9 ace contro i due subiti

Le squadre si schierano in campo secondo le indicazioni della vigilia. Tofoli schiera Alberini e Culafic, Usai ,Tomassetti, Lipinski e Lazzaretto in alternanza con Loglisci con Bisci libero.

Held risponde con Iglesias, Onwuelo, Sesto, Bortolozzo, Bellini Ippolito con Morgese libero.
Partenza del match equilibrata con il primo strappo dei padroni di casa con un primo tempo di capitan Tomassetti (8-5) e gli ospiti ricorrono subito al time out che produce l’aggancio sull’ 8-8. Il parziale ritorna sui binari dell’equilibrio sino al turno in battuta di Lipinski che con due ace porta a +3 i suoi con Held che sfrutta il suo secondo discrezionale. Reggio Emilia rimane attaccata ai padroni di casa che non senza fatica chiudono il primo set ai vantaggi per 27-25.

Secondo parziale, con Reggio Emilia molto combattiva che tenta da subito l’allungo (4-5). I biancoazzurri nons i perdono d’animo e riprendono in mano il gioco con la squadra ospite costretta a richiedere il primo discrezionale (10-7). I padroni di casa continuano a mantenere il vantaggio di +3 fino al 19-18, dove è mister Tofoli a richiede il time-out, recuperando da subito i 3 punti di vantaggio e Reggio Emilia chiama il secondo discrezionale (21-18). Gli emiliani ritentano l’aggancio, ma mister Tofoli, sul 23-22, chiama il secondo time-out ed Alessano riesce a mantenere il break di vantaggio chiudendo il secondo set per 25-23.

Terzo set con Alessano in confusione (1-4) e Tofoli ferma il gioco per strigliare i suoi che agganciano subito gli emiliani,ma comunque la squadra di Held riesce a mantenere un break di vantaggio. I biancazzurri con pazienza rimangono attaccati agli avversari mettendo la testa avanti per la prima volta nel set sul 14-13 ed il tecnico giallorosso blocca il gioco. Reggio non demorde e riprende il break di vantaggio (18-20) con Tofoli costretto ad usare il discrezionale, che, come in precedenza, dà l’effetto sperato. Due errori consecutivi di Bellini concedono due match point ai padroni di casa che con Usai sfruttano la seconda occasione (25-23) e si aggiudicano il match per 3-0.

Le parole dei protagonisti:
Mister Tofoli“È una bella vittoria, anche perché Reggio Emilia gioca bene, non ci sono squadre cuscinetto, sono tutte a livelli alti,anche se ancora commettiamo errori che possiamo limare. Ma la vittoria ci voleva per l’entusiasmo. Dobbiamo prendere tutte le partita con il massimo della concentrazione e della determinazione , soprattutto in questo campionato così equilibrato in cui ogni partita vale oro.”
Mister Held: “ Abbiamo fatto molti errori e su questo dobbiamo lavorare. Abbiamo ancora difficoltà nelle partite fuori casa, nonostante in casa ce la caviamo bene, lo dimostra la scorsa vittoria contro la capolista.”
Adriano Aurispa( Title Sponsor Pallavolo Azzurra): “Ho vissuto la partita sulle spine, ma è stato un match combattivo, molto bello e mi sono complimentato con i ragazzi. È un input per il futuro, per fare sempre meglio. Sono orgogliosissimo di questa squadra.”

Aurispa Alessano – Conad Reggio Emilia 3 – 0 (27-25; 25-23; 25-23)

Aurispa Alessano: Alberini 8 , Culafic 17 , Usai 5 , Tomassetti 4 , Lipinski 15 , Lazzaretto 7 , Bisci (L); Cordano , Lugli 1 , Russo n.e. , Loglisci , Peluso , Morciano (L) n.e. .All.:Tofoli; II° All.: Bramato
Ace 9 , Battute sbagliate 12 , Muri 9 , Ricezione 55% pos. 35%prf. ; Attacco 50%

Conad Reggio Emilia: Iglesias 2 , Onwuelo 13 , Bortolozzo 3 , Sesto 5 , Ippolito 14 , Bellini 15, Morgese (L), Bonante n.e. , Held , Koraimann n.e. , Arienti , Ferrari n.e. ,Cester ,Raffaele (L) n.e.. All.: Held H.J. 2° All.: Zambolin
Ace 2 , Battute sbagliate 10 , Muri 8 , Ricezione 38% pos. 20% prf ; Attacco 51%

Arbitri : Colucci Marco e Cavalieri Alessandro Piet
Spettatori 600 circa

Raffaella Caccioppola – Ciardo Claudio
Ufficio Stampa Pallavolo Azzurra Alessano

Foto Marco Melcarne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *