• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Cultura, Musica, Tricase

L’ESORDIO DI BANDINI, EMOZIONI CLANDESTINE DA TRICASE A TORINO

Per colpa di emozioni clandestinepresentato venerdì 11 dicembre, è il primo album di Bandini (al secolo Gigi Cosi, nato e cresciuto a Tricase e ora residente a Torino).

I suoi versi, ironici e caldi, taglienti e sognanti, parlano di tematiche attuali senza rinunciare a esplorare sfere più intimiste, e si sposano con atmosfere musicali degne della miglior tradizione italiana: Bandini gioca facilmente con sonorità che nascono nel solco di un certo cantautorato indie per poi andare ad abbracciare diversi generi (dal rock’n’roll al swing, dal jazz alla milonga), con l’obiettivo di non rinunciare mai a sorprendere gli ascoltatori.

Il disco è perfetta sintesi di cinque anni di attività live, collaborazioni con artisti talentuosi del circuito torinese (Ila Rosso, Luciano De Blasi, Gipo Di Napoli e Bandakadabra e altri), e la somma di tante ispirazioni notturne. Tratta tematiche attuali, di denuncia, intimiste, ma senza mai rinunciare alla vena satirica.

L’orecchio sapiente di Fabrizio ‘Cit’ Chiapello, produttore artistico, ha saputo esaltare al massimo una visione dell’album già matura in fase di scrittura, ragionata e fedele alla natura dei pezzi.

LINK
Ascolta il disco su Spotify | ascolta il disco su Youtube
Social :: pagina FB | canale Youtube | profilo Twitter | canale Soundcloud | Instagram
sito ufficiale www.bandiniofficial.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *