• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Clima, Meteo, Puglia, Salento

CALDO SENZA LIMITI, DOMENICA IL PICCO DELLE TEMPERATURE

Anche domani vivremo un’ennesima giornata rovente, con temperature che continueranno a lievitare sino alla giornata di domenica, quando probabilmente raggiungeremo il picco di questa eccezionale onda di calore di stampo nord-africano.

Nel fine settimana i mari diventeranno bollenti 

L’apice dell’onda di calore sarà raggiunto nel fine settimana, quando le temperature anche sul Salento supereranno la soglia dei 40°. Di conseguenza, anche la temperatura superficiale dei mari sarà in continuo aumento. Guardate che valori si prevedono per la sera di domenica, a valle di due giornate di fuoco e di altre comunque caldissime: si viaggerà su valori mediamente compresi tra 29° e 30°, con picchi anche superiori nel Golfo di Manfredonia!

La mappa delle temperature europee (e non solo) delle ore 17 parla da sé: varie tonalità di fucsia colorano l’Africa come tutto il bacino del Mediterraneo e l’Europa sud-orientale. E’ difficile poter scorgere differenze termiche significative in questa area avvolta da una vastissima lingua di aria rovente in risalita dall’entroterra africano. Anzi, per certi versi è più “fresco” in corrispondenza del Tropico del Cancro che sull’Italia!

A tal proposito, vi proponiamo un confronto tra tutti, particolarmente illuminante: alle 17, ora locale, c’erano ben 41.2° a Foiano della Chiana, in Toscana, contro i “soli” 38° di Djanet, in Algeria, un pelo più a nord del Tropico.

Per una attenuazione di questa eccezionale ondata di calore gli aggiornamenti modellistici continuano a confermare un netto cambio circolatorio che porterebbe il sospirato refrigerio in modo graduale anche per il Salento tra l’11 e il 12 agosto. Il caldo intenso, quindi, ci terrà “compagnia” almeno per altri 7 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *