• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Asl, Salento, Salute, Sanita'

CARDIOLOGIE APERTE E BANCHE DEL CUORE, SETTIMANA DI PREVENZIONE NEL SALENTO

Dal 12 al 19 febbraio 2017 controlli gratuiti nei Presidi Ospedalieri di Copertino, Galatina, Gallipoli e Scorrano

Si terrà dal 12 al 19 febbraio 2017 la tradizionale iniziativa “Cardiologie Aperte” promossa dall’Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri (ANMCO) e dalla Fondazione per il Tuo Cuore – HCF ONLUS.

In questa edizione saranno coinvolti quattro Ospedali della ASL Lecce: la Cardiologia-Utic di Copertino e la Cardiologia di Galatina, dirette dal dott. Antonio Francesco Amico, la Cardiologia-Utic di Gallipoli diretta dal dott. Giovanni Carlo Piccinni e la Cardiologia-Utic di Scorrano, di cui è direttore il dott. Eugenio Vilei.

Anche quest’anno, oltre all’organizzazione delle molteplici iniziative di prevenzione cardiovascolare rivolte ai cittadini, prosegue il Progetto “Banca del Cuore” su iniziativa del dott. Michele Massimo Gulizia, responsabile del Settore Operativo “Banca del Cuore”.

Questo Progetto, unico al mondo nel suo genere, rappresenterà il più ampio database nazionale contenente dati clinici cardiologici essenziali dei cittadini italiani che si recheranno in una Cardiologia aderente all’iniziativa o al Point of Care appositamente allestito.

Infatti le Cardiologie offriranno ai pazienti/utenti la possibilità di eseguire un elettrocardiogramma, la misurazione della pressione arteriosa, i dati del profilo glicemico e lipidico oltre a dati sanitari (anamnestici e terapeutici) più approfonditi e una breve anamnesi cardiologica associandone i risultati, che in ogni caso verranno consegnati al paziente, alla Banca del Cuore. Al paziente sarà consegnata la “BancomHeart” (una card di accesso simile ad un bancomat) che conterrà le credenziali di accesso personali uniche e indecifrabili.

In sostanza, si tratta di una banca dati accessibile online sul sito www.bancadelcuore.it dal cittadino/utente o dal proprio medico curante (su consenso del paziente) per stampare o visualizzare questi dati su qualunque dispositivo (computer, iPad e telefoni smartphone). Il tutto nel massimo rispetto delle vigenti norme in materia di privacy e, in particolare, di quelle attinenti alla crittografia dei dati personali, all’informativa al consenso e al trattamento degli stessi dati.

Una iniziativa importante che, lo scorso maggio, ha ricevuto il prestigioso riconoscimento da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri, la medaglia per l’alto valore scientifico, assistenziale e sociale di questo progetto e che darà lustro all’assistenza sanitaria italiana, alla ricerca cardiologica e alle Aziende Ospedaliere e Sanitarie che contribuiranno con il lavoro delle proprie Cardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *