• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Cronaca, Incidente, Salento

CAVALCAVIA DANNEGGIATO DA CAMION, CHIUSO AL TRAFFICO SVINCOLO PER “PRESICCE-LIDOMARINI”

Anas comunica che, a causa dei danni provocati dal passaggio di un mezzo pesante fuori sagoma al cavalcavia situato in corrispondenza dello svincolo per Presicce–Lido Marini al km 27,800 della strada statale 274.

Anas comunica che, a causa dei danni provocati dal passaggio di un mezzo pesante fuori sagoma al cavalcavia situato in corrispondenza dello svincolo per Presicce–Lido Marini al km 27,800 della strada statale 274 “Salentina Meridionale”, si è resa necessaria la chiusura al traffico dello svincolo e della relativa rampa di accesso in provincia di Lecce.

Il provvedimento d’interdizione al transito permetterà ad Anas la puntuale definizione e l’esecuzione delle attività volte al ripristino della infrastruttura che, salvo imprevisti, verranno completate entro la prima decade di luglio.

La riapertura al traffico del ponte ed il ripristino della regolare circolazione sull’intero svincolo sarà quindi possibile al completamento degli interventi e delle verifiche tecniche sull’impalcato del cavalcavia.

Durante la chiusura al transito i flussi di traffico Gallipoli-Presicce, Presicce-Santa Maria di Leuca, Presicce-Lido Marini e Lido Marini-Presicce verranno deviati sugli svincoli Presicce-Acquarica al km 27,000 oppure Presicce-Alessano al km 29,000.

Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in `App store` e in `Play store`. Inoltre si ricorda che il servizio clienti `Pronto Anas` è raggiungibile chiamando il nuovo numero verde, gratuito, 800.841.148

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *