Politica, Tricase

COMMISSARIATO IL TESSERAMENTO NEL PD DI TRICASE.

TRICASE – “Volevano fare tesserare una cinquantina di persone appartenute all’Udc. – Cosi’ il segretario del Pd di Tricase Stefano Valli che e’ al centro di un duro scontro con la sua segreteria provinciale. C’era chi voleva tesserarsi in studi privati, lontano da occhi indiscreti. Io ho solo chiesto che si presentassero in sezione per esprimere la loro adesione. Per questo chiameremo in causa la commissione nazionale del Partito ed ho provveduto ad avvisare Sergio Blasi e tutti gli esponenti del mio partito. Si portano – continua Stefano Valli – persone di centrodestra nel Partito Democratico senza fare alcun tipo di passaggio politico. E’ una scorrettezza che si dovra’ chiarire all’interno del nostro Partito.

Un altro caso Cavallino sembra delinearsi in queste ore a Tricase. Sullo sfondo la lotta  interminabile tutta interna al Pd tra Sergio Blasi e Ernesto Abaterusso con quest’ultimo appoggiato dalla segreteria provinciale. Segreteria che ha cercato in ogni modo di pacificare il tutto invano. La minoranza che fa capo a Blasi annuncia battaglia. Intanto Abaterusso ha deciso di commissariare il tesseramento occupandosi cosi’ in prima persona del problema. 

Sembra che i nuovi tesseramenti siano tutti riconducibili al Consigliere Comunale e Provinciale Nunzio Dell’Abate che durante le elezioni regionali e’ stato ed e’ molto vicino proprio al Consigliere Regionale Abaterusso.

La data ultima per il tesseramento e’ il 31 gennaio, la sezione del Pd di Tricase conta all’incirca un centinaio di iscritti e con il tentativo di scalata in corso e’ molto facile che il segretario in carica perda la maggioranza. Da qui la dura presa di posizione. 

Fonte notizia Gaetano Gorgoni

La guerra delle tessere nel Pd: commissariamento a Tricase tra le polemiche

 

   

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *