• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Cultura, Eventi, Specchia

CON ENRICO IANNIELLO ALLA NOTTE BIANCA DI SPECCHIA SI VA “AD UN PASSO DAL CIELO”

Con Enrico Ianniello alla Notte Bianca di Specchia si va a… “Un passo dal Cielo” Dalle ore 23 grandi emozioni con gli urlafischi di Isidoro Sifflotin

SPECCHIA (Le)- Noto al grande pubblico come il simpaticissimo commissario Vincenzo Nappi, protagonista della fiction “Un passo dal cielo”, trasmessa con enorme successo da Raiuno, Enrico Ianniello calca per la prima volta la scena della scrittura e rivela anche un grande talento letterario.

IANN

Il suo romanzo d’esordio “La vita prodigiosa di Isidoro Sifflotin”, edito da Feltrinelli, è un’incantevole storia, che ha subito conquistato la critica e un pubblico sempre più numeroso di lettori. Vincitore del Premio Campiello Opera Prima 2015, finalista al Premio Bancarella 2015 è uno dei libri più belli degli ultimi anni, in cui l’attore e regista ci fa dono dell’arte sopraffina del raccontare, riuscendo a far sorridere e a commuovere. Facendo semplicemente e veramente emozionare. 

E gli urlafischi del suo magico protagonista risuoneranno in Piazza Sant’Oronzo (ex Mercato Coperto) a partire dalle ore 23 del 12 agosto, in una Notte Bianca, giunta all’XI Edizione, in cui L’ARTE SI SPECCHIA. Enrico Ianniello e il suo Isidoro saranno i favolosi protagonisti di un incontro, curato dall’Associazione Culturale “LibrArti” e presentato da Tiziana Cazzato, scrittrice e presidente dell’associazione, durante il quale il pubblico resterà incantato dal prodigio di un libro e di un artista davvero UNICI e vorrà essere capace di fare un fischio a conchiglione, ma anche e soprattutto di osare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *