Asl, Salento, Sanita'

CONTRIBUTO ACQUISTO PARRUCCHE PER PAZIENTI ONCOLOGICI

SALENTO – Dal gennaio 2017 cittadini pugliesi interessati ad ottenere un contributo per l’acquisto della parrucca, dopo cure oncologiche, possono rivolgersi alla ASL di riferimento.

Il nuovo modulo da utilizzare e i contatti utili.

La legge n. 8 del 2 maggio 2017 riconosce un contributo massimo di 300 euro quale parziale rimborso della spesa sostenuta per l’acquisto di una parrucca. La spesa della parrucca è l’unica ammissibile: non sarà quindi possibile far rientrare nella spesa sostenuta elementi complementari.

Il responsabile amministrativo della ASL Lecce per il procedimento di istruttoria e concessione del contributo economico a sostegno dell’acquisto di parrucche per pazienti oncologici sottoposti a chemioterapia è il Dott. Pierpaolo Galati, Area Sociosanitaria ASL Lecce.

Contatti

Tel. 0832 226065
Mail: areasociosanitaria@ausl.le.it, area.sociosanitaria@pec.asl.lecce.it

Come accedere al servizio:
La domanda (modulo negli allegati) di rimborso potrà essere consegnata all’Associazione “Cuore e mani aperte-Odv” con sede al piano terra del P.O. Vito Fazzi di Lecce (dal lunedì al sabato dalle 16 alle 19), allo Spazio Benessere “A Sua Immagine” al piano terra del Polo Oncologico “Giovanni Paolo II” (martedì, mercoledì e giovedì dalle 9 alle 15), a tutte le sedi della LILT dislocate sul territorio provinciale (tel. sede provinciale 0833 512777), alla Direzione Sanitaria del P.O. di Gallipoli, ai Distretti Sociosanitari della ASL Lecce e all’Aera Sociosanitaria della ASL Lecce, a cui dovranno comunque essere inoltrate tutte le domande di accesso al contributo per la predisposizione della relativa istruttoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.