Asl, Covid-19, Regione Puglia, Salento, Sanita', Tricase

CORONAVIRUS, PROBABILE PRIMO CONTAGIO A TRICASE, COLPITI ANCHE SALICE, MELISSANO, COLLEPASSO, NEVIANO, CANNOLE, STERNATIA, MURO LECCESE

PUGLIA – Schizza verso l’alto il numero dei contagiati in provincia di Lecce che conta ben 38 nuovi casi, 152 in tutta la Puglia.

Stando al bollettino epidemiologico della Regione Puglia e alla relativa mappa che quotidianamente aggiorna sui contagiati in ogni singolo Comune ci sarebbe un primo caso positivo a Tricase.

Usiamo il condizionale perchè, nel momento in cui scriviamo il dato non è confermato nè, nè smenntito dal Sindaco Carlo Chiuri, prima autorità sanitaria della città e tantomeno dalla Asl Lecce che è in attesa del risultato del tampone. 

Per quanto concerne il presunto caso di Tricase, il sindaco Carlo Chiuri poco fa ha postato sulla sua pagina Facebook:  Informo la cittadinanza che sto seguendo personalmente il caso di contagio da covid 19 segnalato in Tricase.

Quale Autorità Sanitaria Locale ad ora (27 marzo 2020 h. 22.27) non ho ricevuto alcuna comunicazione ufficiale. Sono in corso tutte le necessarie verifiche e vi terrò costantemente aggiornati”. 

Infondata invece la voce insistentemente circolata dal primo pomeriggio di oggi su tutti i social che voleva positivo al “Covid-19” un operatore ecologico di Tricase con tanto di violazione della privacy nei confronti di quest’ultimo con il nome sbandierato ai quattro venti.

Non è bello, ogni volta che si accenna a un possibile caso positivo scatenare la caccia all’untore facendo girare nome e cognome dello sfortunato di turno. 

Altri casi a  Salice Salentino, Melissano, Collepasso, Neviano, Cannole, Sternatia e Muro Leccese.

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi venerdì 27 marzo, in Puglia, sono stati effettuati 1.042 test per l’infezione Covid-19 coronavirus e sono risultati positivi 152 casi, così suddivisi:

38 nella Provincia di Lecce;

57 nella Provincia di Bari;

7 nella Provincia Bat;

3 nella Provincia di Brindisi;

20 nella Provincia di Foggia;

4 nella Provincia di Taranto;

3 fuori regione

20 non attribuiti.

Sono stati registrati 4 decessi, 1 a Foggia, 1 a Taranto, 1 a Brindisi, 1 a Lecce.

Salgono a 25 i pazienti guariti.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 10.233 test.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 1.334, così divisi:

444 nella Provincia di Bari;

92 nella Provincia di Bat;

125 nella Provincia di Brindisi;

325 nella Provincia di Foggia;

215 nella Provincia di Lecce;

78 nella Provincia di Taranto;

17 attribuiti a residenti fuori regione;

38 per i quali è in corso l’attribuzione della relativa provincia.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 27/03/2020 è disponibile a questo link http://rpu.gl/BollettinoEpid20200327

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *