• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Giustizia, Istruzione, Societa'

CYBERBULLISMO: POLIZIA E MOIGE IN CAMPO PER DIFENDERE LE GIOVANI VITTIME.

In occasione della quinta edizione del Safer Internet Day 2016, la giornata mondiale di sensibilizzazione all’utilizzo sicuro e responsabile di Internet, è stato presentato oggi a Roma il progetto “Per un web sicuro”, una campagna informativa per l’uso responsabile del web promossa dalla Polizia di Stato e dal Moige (Movimento italiano genitori).

Come per le precedenti edizioni, anche quest’anno Milly Carlucci è stata la madrina dell’evento.

La conduttrice televisiva, in qualità di genitore, ha detto di essere consapevole di quanto sia importante proteggere i figli dai pericoli del web, pur sottolineando che la Rete è una grande opportunità che deve essere utilizzata in modo responsabile e senza paura.

Per l’occasione è stato trasmesso anche uno spot contro il bullismo realizzato dalla Rai e dalla Polizia di Stato.

L’iniziativa è volta a rendere consapevoli i giovani durante la navigazione sul web e aiutare i genitori a conoscere i mezzi per proteggere i figli dai possibili pericoli che si nascondono in Internet.

Il Progetto dell’edizione di quest’anno interesserà 70 scuole medie in 10 regioni d’Italia e coinvolgerà oltre 21mila studenti e 44mila tra docenti, genitori e anche nonni.

La giornata mondiale Safer Internet Day viene celebrata in oltre 100 Paesi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *