Ospedale, Solidarieta', Tricase

DONATI I “CESTI SOLIDALI DE FINIBUS TERRAE” AL PRONTO SOCCORSO DELL’OSPEDALE PANICO DI TRICASE –

TRICASE – La Fondazione di Partecipazione Parco Culturale Ecclesiale “Terre del Capo di Leuca – De Finibus Terrae” e la CARITAS della Diocesi di Ugento – Santa Maria di Leuca, rappresentata dal Direttore, Don Lucio Ciardo, mostrando la loro vicinanza e solidarietà a chi lavora in prima linea contro l’emergenza e la diffusione del contagio da COVID – 19, hanno donato tredici “Cesti Solidali De Finibus Terrae” e tre cassettine di marmellate di frutti minori al personale medico e infermieristico del Pronto soccorso dell’Ospedale Pia Fondazione di Culto e religione “Card. G. Panico” di Tricase, contenenti dei prodotti artigianali e agroalimentari, coltivati e trasformati nel territorio del Capo di Leuca dalla Cooperativa sociale I.P.A.D. Mediterranean di Tiggiano.

A nome di tutti gli operatori hanno ritirato i cesti: il Dott. Antonio Angelelli, Primario del Pronto Soccorso, l’Infermiere Renato Mighali, Coordinatore infermieristico, l’Infermiere Antonio Maggiore, Operatore del 118 e l’Operatore socio sanitario, Antonella Peluso.

Ogni “Cesto Solidale De Finibus Terrae” conteneva: 500 gr. di pestanache fresche, un panettone artigianale all’aroma di pestanaca di 100 gr., due vasetti di preparati di pestanaca, 500 gr. di friselline, 500 gr. di biscotti, una bottiglia di Vino Primitivo, 500 gr. di fagioli e una palla di natale in ceramica artistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.