Finanziamenti, Regione Puglia, Tricase, Tricase Porto

DRAGAGGIO PORTI, PIU’ DI UN MILIONE DI EURO A TRICASE (TRICASE PORTO) E MORCIANO (TORRE VADO).

PUGLIA – Ammonta a un milione e 223mila la somma destinata a Tricase per il dragaggio dei fondali di Tricase Porto.

Finanziato anche il dragaggio del porticciolo della marina di Torre Vado (Morciano di Leuca) con un milione e 46mila euro e quello di Fasano – Savelletri a cui sono stati destinati tre milioni e 659mila euro.

Lo comunica il Presidente della Commissione regionale Bilancio e programmazione Fabiano Amati.

“Saranno dragati i porti di Tricase, Fasano-Savelletri, e Morciano-Torre Vado. Un procedimento complesso, con numerosi aspetti da valutare e combinare, che alla fine consentirà di ampliare il potenziale della rete portuale pugliese. È servito un impegno lungo di anni, che però si è opportunamente incrociato con il senso del dovere dell’assessore Anita Maurodinoia e del dirigente Enrico Campanile”.

“I tre progetti riguardano il dragaggio dei fondali marini e la gestione degli esimenti estratti.

Resta da attendere la conclusione del procedimento di valutazione di altri progetti, per i quali è comunque a disposizione una dotazione finanziaria di € 3.148.000.

La materia portuale ha un rilievo economico posto spesso in secondo piano, a causa della complessità delle questioni che investe. Arrivano i momenti, però, in cui iniziative di infrastrutturazione avviate anni prima e con tanta fatica portate avanti, si conciliano con la storia di progresso e ti parano innanzi la concretezza di un mucchio di carte trasformate in realtà.

Ora la parola ai Comuni, affinché sia tolta al più presto la prima e l’ultima pietra, rendendo più profondi fondali che serviranno per accogliere l’economia nuova di più imbarcazioni e con maggiori stazze”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.