• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Cultura, Eventi, Scuola, Tricase

ERRI DE LUCA A TRICASE RACCONTERA’ IL SUO LIBRO “LA NATURA ESPOSTA”

TRICASE – Appuntamento mercoledi’ 1 marzo alle ore 19,30 a cura del Liceo Stampacchia e della Libreria Marescritto. Erri De Luca ritorna a Tricase per raccontare il suo libro “La natura esposta” (Feltrinelli Editore).

Lo scandalo assoluto del Crocefisso è oggi una delle grandi rimozioni della nostra cultura e del nostro sentire religioso. Leopardi affermava che uno sguardo troppo ravvicinato risulta sfuocato, rimandando con questa espressione al “problema dell’abitudine”; siamo ormai così abituati all’immagine del Crocefisso che è diventato una figura rassicurante, quando non invisibile. Eppure l’inquietudine di quel Personaggio che parla e agisce come un Dio, ma soffre e muore come un uomo (Kierkegaard) è quanto di più inaudito abbiamo su cui riflettere, indipendentemente dalla nostra fede o dall’assenza di essa.
In effetti il Crocefisso non muore propriamente come un uomo comune ma come Ptochòi, cioè come rifiuto di un’umanità vulnerabile e sensibile, come ultimo tra gli ultimi in sintonia con i derelitti che ha sempre privilegiato.

Questo è il tema principale dell’ultimo romanzo, “La natura esposta”, di Erri De Luca, una delle voci più sensibili, profonde e libere della cultura occidentale; il Liceo “Stampacchia“ e la Libreria “Marescritto” il 1 marzo alle 19,30 presso la Sala del trono di Palazzo Gallone a Tricase ospiteranno Erri De Luca che presenterà il romanzo e dialogherà con gli alunni del liceo e con quanti parteciperanno sulle tante altre tematiche dell’opera.

Erri De Luca è nato a Napoli nel 1950. Ha pubblicato con Feltrinelli: Non ora, non qui (1989), Una nuvola come tappeto (1991), Aceto, arcobaleno (1992), In alto a sinistra (1994), Alzaia (1997, 2004), Tu, mio (1998), Tre cavalli(1999), Montedidio (2001), Il contrario di uno (2003), Mestieri all’aria aperta. Pastori e pescatori nell’Antico e nel Nuovo Testamento (con Gennaro Matino; 2004), Solo andata. Righe che vanno troppo spesso a capo (2005), In nome della madre (2006), Almeno 5 (con Gennaro Matino; 2008), Il giorno prima della felicità (2009), Il peso della farfalla (2009), E disse (2011), I pesci non chiudono gli occhi (2011), Il torto del soldato (2012), La doppia vita dei numeri (2012), Ti sembra il Caso? (con Paolo Sassone-Corsi; 2013), Storia di Irene (2013), La musica provata (2014; il libro nella collana “I Narratori”, nella collana “Varia” il dvd del film), La parola contraria (2015), Il più e il meno (2015), il cd La musica insieme (2015; con Stefano Di Battista e Nicky Nicolai), Sulla traccia di Nives(2015), La faccia delle nuvole (2016), La Natura Esposta (2016) e, nella serie digitale Zoom, Aiuto (2011), Il turno di notte lo fanno le stelle (2012) e Il pannello (2012). Per i “Classici” dell’Universale Economica ha tradotto lEsodo, Giona, il Kohèlet, il Libro di Rut, la Vita di Sansone, la Vita di Noè ed Ester. Sempre per Feltrinelli ha tradotto e curato L’ultimo capitolo inedito de La famiglia Mushkat. La stazione di Bakhmatch di Isaac B. Singer e Israel J. Singer (2013).

 

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *