Solidarieta', Tricase

FESTA DELL’AQUILONE, TRICASE PER LA PACE. DOMENICA 1° MAGGIO

TRICASE – Torna dopo due anni di forzato stop la festa dell’aquilone, giunta quest’anno alla 28° edizione.

L’appuntamento organizzato da Tricase Solidale è per domenica 1° maggio al Parco di via Pirandello, per una giornata di divertimento, musica e spensieratezza.

La manifestazione è da sempre legata ad un progetto solidale e quest’anno, tutto il ricavato sarà devoluto a Croce Rossa Italiana, ente impegnato in prima linea nel conflitto russo-ucraino.

L’intento delle associazioni tricasine, che organizzano l’evento riunite sotto il comitato Tricase solidale, è di dare un aiuto concreto ad un ente importante e al lavoro sin dai primi giorni del conflitto. Tante le attrazioni e gli appuntamenti durante l’intera giornata.

Nella mattinata dj set a cura di Radio Peterpan e RadioVenere, media partners dell’evento, dimostrazioni sportive a cura di MTB Tricase, Slide on e Atletica Tricase, divertentismo con «Sbirulina per la pace» e giochi organizzati dal Gruppo Scout Tricase 1.

Nel pomeriggio, giochi all’aperto e baby dance con l’associazione Cuore InCanto e musica country con Wild Angels.

In serata, musiche popolari del sud Italia e balcaniche a cura dell’associazione Liquilab e, per concludere, tanta buona musica con Fivelandia, cover band delle più belle canzoni dei cartoons di Cristina D’Avena.

Durante tutta la giornata voleranno nel cielo gli aquiloni della pace.

Sarà possibile contribuire alla causa solidale in tantissimi modi: dall’acquisto di aquiloni e bandierine, alla riffa organizzata e tanto altro. «Tricase Solidale vi invita e siamo sicuri», dicono gli organizzatori, «che Tricase saprà rispondere alla grande per supportare al meglio Croce Rossa Italiana».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.