• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Attualità, Cucina, Salute

FRULLATORE KENWOOD “BLEND X PRO” RITIRATO DAL MERCATO E SEGNALATO AI CONSUMATORI. MANCANO I REQUISITI DI SICUREZZA.

Kenwood ha avviato un piano di richiamo volontario per il frullatore Blend-X Pro (esclusivamente il modello BLM80). L’azienda ha stabilito che esiste la possibilità di rottura della lama inferiore, il che potrebbe causare lacerazioni o rischio di ingestione per il consumatore.

I prodotti coinvolti riportano un codice data compreso tra 14×01 a 15×22 (“x” è una lettera, ad es. 14T01). Sulla pagina internet dedicata al richiamo ci sono le istruzioni per capire come verificare se il proprio frullatore è di quelli a rischio rottura delle lame. Due sono i passaggi fondamentali: verificare e annotare il codice data (compreso tra 14×01 e 15×22) riportato sulla targhetta apposta sul lato inferiore dell’apparecchio e controllare se le lame del frullatore riportano un’identificazione incisa a laser (vedi immagini sotto).

Dopo aver preso visione di queste caratteristiche basta trasmetterle alla Kenwood tramite l’apposito modulo sul sito e attendere conferma dall’azienda. I consumatori che possiedono l’apparecchio difettoso riceveranno gratuitamente a casa un nuovo set di lame.

Il frullatore Kenwood Blend-X Pro modello BLM80
Il frullatore Kenwood Blend-X Pro modello BLM80

frullatore-Blend-X-Pro-BLM80-kenwood-codice

Fonte http://www.ilfattoalimentare.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *