Covid-19, Cronaca

E’ GIALLO INTORNO ALLA “TERAPIA AL PLASMA”, SPARITI I PROFILI FB DEL PROFESSORE DE DONNO

Professor Giuseppe De Donno, originario di Morigino, piccola frazione di Maglie, primario presso il Reparto di Pneumologia dell’Ospedale Carlo Poma di Mantova. 

Da giorni, ormai, non si fa altro che parlare di lui e della sperimentazione della terapia con plasma iperimmune per i malati di Covid-19 che sta avendo un grande successo.

Il Professore De Donno l’altro ieri e’ stato ospite di Bruno Vespa a Porta a Porta e mentre intratteneva una discussione con il Professore Ippolito, direttore scientifico dell’ospedale Spallanzani di Roma,  per spiegare la sperimentazione in corso della terapia con il plasma è stato interrotto per una pubblicità.

Una volta ritornati in onda il primario non è più apparso per continuare il discorso, ecco la puntata, dal minuto 38 in poi.

Ora, dopo la ‘sparizione di ieri’, ancora mistero attorno alla figura di De Donno, i suoi profili Facebook sono spariti. “Che ci sia un nesso?”

Su tutti i social si rincorrono le domande e si cerca di capire perché siano stati oscurati i profili Facebook. ‘Scomparsi pagina e profilo Facebook di De Donno.
Che cosa è accaduto?’ si chiedono in molti. E ancora ‘Hanno oscurato l’account Facebook del Dr.De Donno, il medico che sta salvando vite umane’.

Tutto sembra tacere. Il professore avrebbe detto a Radio Radio di essere in silenzio stampa. Si attendono ulteriori notizie in merito.

Intanto sempre su facebook e’ nato il gruppo spontaneo #IOSTOCONDEDONNO che in poco tempo ha raggiunto quasi 3omila iscritti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *