Economia, Lavoro, Provincia di Lecce

PROVINCIA DI LECCE – GLI EXTRACOMUNITARI GESTISCONO IL 6,6 % DELLE IMPRESE INDIVIDUALI.

LECCEGli imprenditori extracomunitari che gestiscono un’impresa individualenella provincia di Lecce sono 3.175 e rappresentano il 6,6% delle imprese che hanno adottato questa forma giuridica (le imprese individuali complessive sono 47.772 al 31.1.22014).

I dati dell’Ente camerale evidenziano che gli imprenditori extracomunitari più numerosi provengono dal Senegal (966) e rappresentano oltre il 30% delle imprese gestite da immigrati, segue il Marocco (825) che rappresenta il 26%, i 299 immigrati provenienti dall’India (9,4%), i 238 dalla Cina (7,50%), i 160 dal Pakistan (5%) e i 118 dall’Albania (3,7%). In valore assoluto il primato della crescita   nell’anno 2014 degli imprenditori extracomunitari  spetta all’India con un aumento di 33 imprese e un tasso di crescita del 12,4%, segue il Senegal con 27 imprese e il Marocco con 13 imprese.

Imprese individuali di immigrati da paesi extra-UE – Primi 10 paesi di provenienza dei titolari al 31.12.2014 – Provincia di Lecce

Stato di nascita del titolare Registrate Attive Iscrizioni Cessazioni Cessazioni non d’ufficio Saldo Tasso di natalità Tasso di mortalità Tasso di crescita peso %  sul totale
SENEGAL 966 956 29 6 2 27 3,09 0,22 2,88 30,43
MAROCCO 825 810 27 25 14 13 3,33 1,76 1,60 25,98
INDIA 299 294 37 5 4 33 13,91 1,53 12,41 9,42
CINA 238 230 8 23 13 -5 3,29 5,53 -2,06 7,50
PAKISTAN 160 158 7 0 0 7 4,58 0,00 4,58 5,04
ALBANIA 118 115 4 5 4 0 3,39 3,48 0,00 3,72
SERBIA E MONTENEGRO 75 75 1 0 0 1 1,35 0,00 1,35 2,36
BANGLADESH 64 63 3 0 0 3 4,92 0,00 4,92 2,02
SRI LANKA 58 55 8 1 1 7 15,69 2,08 13,73 1,83
TUNISIA 48 48 3 1 1 2 6,52 2,17 4,35 1,51
ALTRI PAESI 324 313 22 7 4 18 2,27 1,36 1,51 10,20
 Totale 3.175 3.117 149 73 43 106 4,86 1,43 3,45 100,00

Dall’analisi dei dati  emerge che le imprese individuali gestite da  extracomunitari dimostrano una maggiore capacità di fronteggiare la crisi rispetto a quelle dei leccesi, compensando con la loro crescita la diminuzione progressiva delle imprese gestite da questi ultimi. Le imprese individuali gestite da imprenditori extracomunitari, infatti,  hanno registrato nell’anno 2014 un saldo di 106 imprese, scaturito da 149  iscrizioni  a fronte di 43 cancellazioni, con un tasso di crescita del 3,45%. Analizzando i dati della provincia di Lecce  delle  imprese individuali gestite da italiani,  si osserva un saldo negativo di 264 imprese, scaturito da 658 iscrizioni e 907 cancellazioni con un  tasso di sviluppo pari a -0,59% . Il medesimo andamento si registra nel triennio precedente 2011-2013: le imprese gestite da extracomunitari  registrano sempre saldi positivi, a differenza di quelle degli imprenditori italiani, che nel medesimo periodo hanno registrato saldi negativi.

1

Per quanto riguarda il settore economico in cui gli extracomunitari svolgono  l’attività imprenditoriale, nel 90,5% dei casi è il commercio con 2.872 imprese, di queste 2.810 sono attività commerciali al dettaglio, in prevalenza (1.116 aziende)  attività ambulanti di chincaglieria e bigiotteria. Altre  281 aziende svolgono il  commercio via internet, 121 commercializzano ortofrutta in forma ambulante, 76 vendono abbigliamento al dettaglio. Al settore commercio, tra l’altro,  è  da imputare il saldo di 92 nuove imprese nate nel corso dell’anno 2014, settore che realizza in tal modo  un tasso di crescita del 3,3%.  Il settore dell’edilizia annovera  68 imprese, 54 sono le attività di alloggio e ristorazione, 35 le attività manifatturiere e  27 imprese l’agricoltura. Del tutto marginale la presenza di imprenditori immigrati negli altri settori economici.

Imprese individuali di immigrati da paesi extra-UE per settore economico  al 31.12.2014 – Provincia di Lecce

Settore Registrate Attive Iscrizioni Cessazioni Cessazioni non d’ufficio Saldo Tasso di natalità Tasso di mortalità Tasso di crescita Quota % del settore sul totale
A Agricoltura, silvicoltura pesca 27 27 1 0 0 1 3,85 0,00 3,85 0,85
C Attività manifatturiere 35 35 1 0 0 1 2,94 0,00 2,94 1,10
F Costruzioni 68 67 2 0 0 2 3,03 0,00 3,03 2,14
G Commercio all’ingrosso e al dettaglio; riparazione di aut… 2.872 2.870 132 68 40 92 4,75 1,44 3,31 90,49
H Trasporto e magazzinaggio 4 4 0 0 0 0 0,00 0,00 0,00 0,13
I Attività dei servizi di alloggio e di ristorazione 54 53 2 4 2 0 3,70 3,77 0,00 1,70
J Servizi di informazione e comunicazione 5 5 0 0 0 0 0,00 0,00 0,00 0,16
K Attività finanziarie e assicurative 5 5 0 0 0 0 0,00 0,00 0,00 0,16
L Attività immobiliari 1 1 0 0 0 0 0,00 0,00 0,00 0,03
M Attività professionali, scientifiche e tecniche 5 5 1 0 0 1 25,00 0,00 25,00 0,16
N Noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto alle imp… 17 17 1 0 0 1 6,25 0,00 6,25 0,54
Q Sanità e assistenza sociale 2 2 0 0 0 0 0,00 0,00 0,00 0,06
R Attività artistiche, sportive, di intrattenimento e diver… 2 2 0 0 0 0 0,00 0,00 0,00 0,06
S Altre attività di servizi 23 23 1 0 0 1 4,55 0,00 4,55 0,72
X Imprese non classificate 54 0 8 0 0 8 17,39 0,00 17,39 1,70
Totale 3.175 3.116 149 72 42 107 4,86 1,40 3,49 100,00

Alle 3.175 imprese individuali gestite  da immigrati extracomunitari, bisogna aggiungere, inoltre, 259 immigrati che sono amministratori in società, 70 che rivestono la qualifica di socio  e 11 che ricoprono  altre cariche societarie, complessivamente  quindi sono 3.515 gli extracomunitari che gestiscono o rivestono un ruolo in un’attività imprenditoriale.

2

Analizzando la distribuzione delle imprese nei vari settori economici, si osserva che solo gli imprenditori provenienti dall’Albania hanno avviato attività nei vari comparti economici per cui non vi è concentrazione in un solo settore, come invece avviene, tenendo conto dei principali  paesi di provenienza degli immigrati, per gli imprenditori provenienti dalla Cina, India, Pakistan, Senegal e Marocco le cui attività imprenditoriali sono tutte concentrate esclusivamente nel commercio.

Le imprese individuali gestite da immigrati  nel primo trimestre 2015

Anche nel I trimestre 2015 le imprese extracomunitarie  hanno confermato la loro vivacità, registrando un saldo positivo di 80 imprese e un  tasso di crescita del 2,52%. Il trend del primo trimestre degli ultimi cinque anni è sempre stato positivo, anche se la crescita dei primi tre mesi del 2015 è stata più contenuta rispetto ai trimestre degli anni precedenti. Il settore che ha assorbito la quasi totalità del saldo  si conferma  il commercio che ha registrato un saldo di 78 aziende, 25 delle quali è gestita da senegalesi, 14 da indiani, 11 da nigeriani e 10 da marocchini. Le imprese individuali gestite da extracomunitari al 31 marzo 2015 sono 3.255.

3

Le imprese individuali  di immigrati da paesi extra UE dei comuni al 31.12.2014

Quasi la metà, esattamente 1.579, delle imprese individuali di immigrati ha sede nel comune capoluogo  e rappresentano il 24,5% del totale delle imprese individuali di Lecce. Il comune di Leverano è la sede di ulteriori 117 attività gestite da immigrati che rappresentano l’8,53% delle imprese individuali leveranesi, segue Copertino con 90 (7,35%) e Porto Cesareo con 88 (16,4%). Spetta però al piccolo comune di Spongano il record del maggior  numero di imprese di immigrati in rapporto al tessuto imprenditoriale: 56 imprese su 221, ben il 25%. Di contro ci sono comuni della provincia in cui non ha sede nemmeno un’ impresa gestita da extracomunitari. Dal  registro  delle imprese tenuto dalla Camera di Commercio, infatti, ne  risultano privi   i comuni di Botrugno, San Cassiano, Caprarica, Castrignano dei Greci, Martignano e  Seclì.

Imprese individuali complessive e imprese individuali  di immigrati di Paesi extra UE al 31.12.2014

Provincia di Lecce

Comune Imprese individuali Imprese di extracomunitari % imprese di extracomunitari sul totale
LE001 ACQUARICA DEL CAPO 321 13 4,05
LE002 ALESSANO 305 2 0,66
LE003 ALEZIO 348 6 1,72
LE004 ALLISTE 369 10 2,71
LE005 ANDRANO 217 20 9,22
LE006 ARADEO 558 4 0,72
LE007 ARNESANO 181 8 4,42
LE008 BAGNOLO DEL SALENTO 109 1 0,92
LE009 BOTRUGNO 134 0 0,00
LE010 CALIMERA 357 8 2,24
LE011 CAMPI SALENTINA 515 7 1,36
LE012 CANNOLE 201 10 4,98
LE013 CAPRARICA DI LECCE 147 0 0,00
LE014 CARMIANO 707 20 2,83
LE015 CARPIGNANO SALENTINO 322 1 0,31
LE016 CASARANO 1.060 51 4,81
LE017 CASTRI DI LECCE 178 2 1,12
LE018 CASTRIGNANO DE’ GRECI 262 0 0,00
LE019 CASTRIGNANO DEL CAPO 307 9 2,93
LE020 CAVALLINO 609 22 3,61
LE021 COLLEPASSO 336 1 0,30
LE022 COPERTINO 1.225 90 7,35
LE023 CORIGLIANO D’OTRANTO 348 29 8,33
LE024 CORSANO 270 5 1,85
LE025 CURSI 198 7 3,54
LE026 CUTROFIANO 474 4 0,84
LE027 DISO 150 1 0,67
LE028 GAGLIANO DEL CAPO 305 8 2,62
LE029 GALATINA 1.440 44 3,06
LE030 GALATONE 897 25 2,79
LE031 GALLIPOLI 1.035 33 3,19
LE032 GIUGGIANELLO 72 1 1,39
LE033 GIURDIGNANO 159 2 1,26
LE034 GUAGNANO 351 8 2,28
LE035 LECCE 6.435 1.579 24,54
LE036 LEQUILE 494 14 2,83
LE037 LEVERANO 1.371 117 8,53
LE038 LIZZANELLO 510 12 2,35
LE039 MAGLIE 893 17 1,90
LE040 MARTANO 648 10 1,54
LE041 MARTIGNANO 94 0 0,00
LE042 MATINO 681 51 7,49
LE043 MELENDUGNO 671 16 2,38
LE044 MELISSANO 466 11 2,36
LE045 MELPIGNANO 134 3 2,24
LE046 MIGGIANO 175 3 1,71
LE047 MINERVINO DI LECCE 250 9 3,60
LE048 MONTERONI DI LECCE 720 40 5,56
LE049 MONTESANO SALENTINO 151 6 3,97
LE050 MORCIANO DI LEUCA 245 11 4,49
LE051 MURO LECCESE 262 7 2,67
LE052 NARDO’ 1.792 42 2,34
LE053 NEVIANO 301 3 1,00
LE054 NOCIGLIA 101 5 4,95
LE055 NOVOLI 481 49 10,19
LE056 ORTELLE 123 5 4,07
LE057 OTRANTO 544 5 0,92
LE058 PALMARIGGI 93 2 2,15
LE059 PARABITA 479 14 2,92
LE060 PATU’ 97 4 4,12
LE061 POGGIARDO 371 29 7,82
LE062 PRESICCE 381 6 1,57
LE063 RACALE 831 27 3,25
LE064 RUFFANO 701 61 8,70
LE065 SALICE SALENTINO 413 24 5,81
LE066 SALVE 343 19 5,54
LE067 SANARICA 82 4 4,88
LE068 SAN CESARIO DI LECCE 454 64 14,10
LE069 SAN DONATO DI LECCE 306 12 3,92
LE070 SANNICOLA 389 10 2,57
LE071 SAN PIETRO IN LAMA 175 12 6,86
LE072 SANTA CESAREA TERME 161 5 3,11
LE073 SCORRANO 350 1 0,29
LE074 SECLI’ 88 0 0,00
LE075 SOGLIANO CAVOUR 205 2 0,98
LE076 SOLETO 254 12 4,72
LE077 SPECCHIA 244 2 0,82
LE078 SPONGANO 221 56 25,34
LE079 SQUINZANO 850 7 0,82
LE080 STERNATIA 135 2 1,48
LE081 SUPERSANO 283 34 12,01
LE082 SURANO 116 13 11,21
LE083 SURBO 697 55 7,89
LE084 TAURISANO 622 6 0,96
LE085 TAVIANO 883 21 2,38
LE086 TIGGIANO 171 8 4,68
LE087 TREPUZZI 652 13 1,99
LE088 TRICASE 914 13 1,42
LE089 TUGLIE 374 7 1,87
LE090 UGENTO 873 20 2,29
LE091 UGGIANO LA CHIESA 337 3 0,89
LE092 VEGLIE 894 44 4,92
LE093 VERNOLE 477 4 0,84
LE094 ZOLLINO 93 2 2,15
LE095 SAN CASSIANO 102 0 0,00
LE096 CASTRO 116 1 0,86
LE097 PORTO CESAREO 536 88 16,42
Totale 47.772 3.175 6,64

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *