Cinema, Cultura, Eventi, Salento, Senza categoria, Tiggiano

I 70 ANNI DELLA “CONTADINA SALENTINA” HELEN MIRREN

Il 26 luglio compie 70 anni. “I compleanni non mi hanno mai interessato, non considero il tempo da questo punto di vista. In fondo tra 69 e tre quarti e 70 cosa cambia? E tra 45 e mezzo e 46?»né uno è più importante di un altro”,. Attrice teatrale di formazione classica, Helen Mirren ha interpretato i ruoli più diversi al cinema e in teatro e da ultimo anche la tv (Prime Suspect). E ben quattro sovrane, tra cui ovviamente la regina Elisabetta II di The Queen di Stephen Frears, premiatissimo film del 2006. “Ne aggiungerei un’altra se potessi, Caterina la Grande, potrei interpretarla nell’ultima parte della sua vita, quando era grassa e finalmente finirei di preoccuparmi del peso. Stare a dieta è una delle cose che detesto del cinema, oltre alle prove che per me sono un’antitesi del cinema che è invece trovare il momento magico in cui la cosa che rappresenti diventa vera”.

Ha vinto decine di premi prestigiosi, da Cannes a Venezia, incluso l’Oscar, è una delle massime attrici inglesi ma Dame Helen Mirren più di tutto vuole ufficialmente essere considerata “una contadina salentina che coltiva melograni”. L’interprete di The Queen, 40 anni di carriera e proprietaria di una masseria in contrada matine a Tiggiano, e’ all’Ischia Global Fest insieme al marito regista Taylor Hackford ed oggi ha trasformato l’incontro con la stampa in una travolgente lectio magistralis.

Parlando di personaggi, alla sua carriera ne aggiungerebbe piuttosto un altro: Hillary Clinton, “la sua traiettoria di donna tra il XX e il XXI secolo è davvero interessante, purtroppo non sarò io, ma certo mi piacerebbe”. Intanto aspetta “di vedere che diventi presidente Usa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *