Gal Capo di Leuca

IL DOTT. ANTONIO CIRIOLO ELETTO PRESIDENTE DEL GAL “CAPO DI LEUCA” SCARL

SUCCEDE AL RAG. RINALDO RIZZO NOMINATO PRESIDENTE ONORARIO

TRICASE – L’Assemblea dei soci del Gruppo di Azione Locale (GAL) “Capo di Leuca” Scarl, attualmente soggetto attuatore del Programma LEADER (Misura 19 del PSR Puglia 2014 – 2020), ha eletto all’unanimità il Dott. Antonio Ciriolo a Presidente del sodalizio, il quale succede, per scadenza di mandato, al Rag. Rinaldo Rizzo, nominato Presidente onorario. Nella stessa occasione, i rappresentanti della compagine sociale hanno confermato i componenti uscenti del Consiglio di Amministrazione: Giulio Sparascio (Vice Presidente), il Dott. Gabriele Abaterusso, il Dott. Fabrizio Arbace e il Dott. Adamo Fracasso.

Il Rag. Rinaldo Rizzo ha salutato e ringraziato i soci e lo staff, ma in particolare modo il Direttore, il Dott. Giosuè Olla Atzeni, che lo ha coadiuvato nella guida del sodalizio dal 2016, ma, soprattutto, per essere stato al suo fianco dal momento della costituzione del GAL “Capo S. Maria di Leuca” Srl, costituito nel 1991 come soggetto attuatore del Programma di Iniziativa Comunitaria LEADER, per il quale il Rag. Rizzo nei trent’anni di attività ha ricoperto il ruolo di Presidente e Vice Presidente. Lo scorso novembre, lo stesso Dott. Antonio Ciriolo era stato eletto all’unanimità come Presidente di quest’ultima società a capitale misto pubblico-privato, che ha come obiettivo principale la valorizzazione delle risorse di imprenditorialità, storia, cultura e natura presenti nella penisola salentina.

L’area d’intervento del GAL “Capo di Leuca” scarl, nell’ambito del Programma LEADER (Misura 19 del PSR Puglia 2014 – 2020) comprendente i seguenti Comuni: Alessano, Alliste, Casarano, Castrignano del Capo, Corsano, Gagliano del Capo, Matino, Melissano, Miggiano, Montesano Salentino, Morciano di Leuca, Patù, Presicce-Acquarica, Racale, Ruffano, Salve, Specchia, Taurisano, Taviano, Tiggiano, Tricase e Ugento.

                Il Presidente uscente Rag. Rinaldo Rizzo, nel messaggio di saluto ai soci e allo staff ha dichiarato: “Dopo trent’anni di amministratore di questa società, la mia esperienza si ferma praticamente qui oggi. In questo lungo periodo, insieme a tutti i collaboratori, abbiamo cercato di cogliere i bisogni propri della ruralità del nostro territorio, proiettandoci sempre verso il futuro, cercando di affiancare e seguire costantemente gli operatori beneficiari, assecondandone le esigenze e le più diverse richieste. In questi anni di responsabilità, ho sempre interpretato il mio ruolo come servizio utile per contribuire alla crescita del Capo di Leuca, una crescita sempre sostenibile e in armonia con il territorio e le sue popolazioni. Abbiamo attuato numerosi programmi comunitari, dando la possibilità a molti cittadini di mettersi in gioco e tanti di essi rappresentano oggi realtà affermate ormai da anni. Abbiamo cercato di metterci sempre tutto l’impegno, con la massima serietà e la massima trasparenza. Credo che questi valori ci contraddistinguano da sempre e ci siano riconosciuti da tutti. Un grazie particolare vorrei rivolgerlo al Direttore, Dott. Giosuè Olla Atzeni, che insieme al sottoscritto ha iniziato questa avventura sin dall’origine, nel 1991, condividendo tutte le fasi che ci hanno portato fino ad oggi. Sono sicuro che coloro che mi succederanno, sapranno confermare il ruolo del GAL, facendolo continuare ad essere un riferimento importante di sviluppo per il territorio. Ancora grazie a tutti. Grazie davvero. Io, comunque, rimango sempre nei paraggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.