Politica, Salute, Territorio, Tricase

IL PD DI TRICASE DURO CONTRO I VERTICI PROVINCIALI E REGIONALI.

In merito alle ultime vicende riguardanti il trasferimento a Gagliano del Capo dei Servizi Sanitari, si ritiene incomprensibile e dannosa la scelta di penalizzare i cittadini di Tricase e delle zone limitrofe sopprimendo servizi che da anni vedono il nostro Comune come punto di riferimento per migliaia di cittadini.

Pur condividendo il diritto, a tutt’oggi disatteso, dei cittadini del Capo di Leuca di avere servizi più vicini, è assolutamente inaccettabile che per ottenere ciò si debbano privarne i cittadini di Tricase.

Ci attendiamo da parte del Partito Democratico a livello provinciale e regionale soluzioni chiare e garanzie di tutela del nostro Comune affinché non venga penalizzato da una riforma sanitaria che, nata da un’idea scellerata del Centrodestra, è stata colpevolmente assecondata anche dai nostri rappresentanti in Provincia e in Regione causando al Comune di Tricase un grave e progressivo danno in termini di disservizi ed economia del Territorio.
Occorre agire prima che sia troppo tardi.
Il Circolo PD di Tricase si muoverà accanto ai suoi rappresentanti istituzionali al fine di tutelare adeguatamente i propri cittadini.

E’ evidente fin da ora che qualora non ricevessimo risposte adeguate dai nostri rappresentanti politici non potrà essere garantito il necessario impegno degli iscritti e dei simpatizzanti di Tricase nella prossima competizione elettorale di maggio.

Circolo Pd di Tricase.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *