• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Cultura, Salento, Tricase, Turismo

IL PRESEPE VIVENTE DI TRICASE, VENITECI E FARETE UN TUFFO NEL PASSATO.

TRICASE – E’ oramai annoverato tra gli otto Presepi piu longevi del Sud Italia, ed e’ uno dei Presepi Viventi che va per la maggiore, stiamo parlando del PRESEPE VIVENTE DI TRICASE,  giunto quest’anno alla sua 36° edizione e che si si svolgerà come di consueto sulla collina di Monte Orco.

Il Presepe Vivente nasce da un’idea di Andrea Rizzo nel 1976, ed oggi la tradizione e’ portata avanti dai figli, insieme ad un Comitato.

Elemento di tradizione e’ la “Luce della Pace”, che anche quest’anno sara’ presente sulla grotta della Nativita’. Al presepe partecipano piu’ di duecentocinquanta figuranti tutti o quasi di Tricase  che su un’area di circa 2mila metri quadri e con la bellezza di oltre 35mila luci colorate vi porteranno letteralmente in un passato ormai scomparso, facendovi fare un’immersione negli usi e costumi contadini locali attraverso il recupero di arti e mestieri antichi.

Foto: ThePuglia.com
Foto: ThePuglia.com

Una volta superato l’arco di ingresso della città, sorvegliato da due centurioni romani, si potranno visitare il laghetto e la barca con i pescatori, la sfarzosa reggia di Erode, le botteghe artigianali della ricamatrice e della pastaia, il tabaccaro,  la tessitrice, il figulo (vasaio), il fabbro, il calzolaio, il funaro, il cestaio, l’impagliasedie, gli antichi strumenti e gli utensili che si usavano in agricoltura, la “ngegna” (per l’estrazione dell’acqua dal pozzo) il frantoio e tanto altro ancora.

Ricostruiti con cura anche la casa dei Romani, la locanda, la sinagoga e il mulino, oltre il quale, superato il ponte panoramico, si arriva alla grotta della Natività.

3

 

Programma

Luce della Pace

Arrivo della Luce della Pace proveniente da Betlemme nell’ambito delle iniziative per la XXXVI° edizione del Presepe Vivente di Tricase.
(25.12.2015 – 06.01.2016). Come ogni anno, anche quest’anno una delegazione del Comitato Presepe Vivente Tricase Onlus si recherà sabato19 dicembre a Lecce per accogliere la “Luce della pace” proveniente da Betlemme. Il programma prevede:

Ore 22:27 Arrivo della “Luce della Pace”, direttamente da Betlemme, a Lecce;
Ore 00:00 circa Arrivo a Tricase con la “Luce della Pace” per recarsi nella Parrocchia Maria SS. Assunta di Lucugnano (Tricase).

Santa Messa

La Santa Messa inaugurale è prevista mercoledi 23 Dicembre 2015 alle ore 17:30.
Sarà celebrata da S.E. Mons. Vito Angiuli presso la Chiesa Maria SS. Assunta di Lucugnano (Tricase). Successivamente la “Luce della Pace” sarà accompagnata sulla collinetta di Monte Orco.

Serate di apertura

Le serate di apertura saranno 25, 26, 27 e 30 dicembre 2015 e 1, 2, 3, e 6 gennaio 2016, dalle ore 17:00 alle ore 20:30.

Treno Storico della Natività “Salento Express”

Per info e costi: AISAF Onlus Museo Ferroviario della Puglia Tel. fisso: 0832 228821 – cellulare: 335 6397167 – SITO WEB

Sfilata e serata conclusiva

Il giorno 6 gennaio 2016, in occasione della serata conclusiva del Presepe Vivente, si svolgerà la tradizionale sfilata dei personaggi del Presepe, in costume d’epoca, con partenza alle ore 16:00 dall’atrio del Castello Principesco di Tricase in Piazza Pisanelli.
La sfilata percorrerà alcune vie cittadine e arriverà alla grotta del Presepe con i Re Magi.

ARRIVARE A TRICASE. Tricase dista circa 50 km da Lecce. In auto si raggiunge percorrendo la SS275 dal capoluogo salentino; in treno, invece, con le caratteristiche locomotive delle Ferrovie SudEst che partono dalla stazione di Lecce. Per arrivare a Lecce da Milano, corse quotidiane dei treni (intercity o frecce) con viaggi che durano dalle 9 alle 12 ore. Linee aeree, anche low cost, collegano Milano e le principali città italiane con l’aeroporto di Brindisi.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *