Attualità

IL WALL STEET JOURNAL CELEBRA IL SALENTINO FRANCESCO SANAPO PIONIERE DEL CAFFE’ DI QUALITA’.

Il Wall Street Journal celebra il Salentino originario di Specchia, Francesco Sanapo. In una intervista che sara’ pubblicata sulla versione cartacea di oggi 3 ottobre e sarà in tutte le edicole degli Usa, il  WSJ  lo considera come il pionere e l’ambasciatore del caffè di qualità in Italia. Un grande riconoscimento per uno dei figli del Salento.

Ne ha fatta di strada Francesco quando neanche ventenne decise di lasciare la sua Specchia cominciando a viaggiare in giro per l’Italia e il mondo per poi fermarsi a Firenze dove adesso gestisce la ‘Ditta Artigianale’, una delle piu’ note caffetterie della citta’, non prima pero’ di essersi laureto come miglior barman nel 2010, 2011 e nel 2013. 

Insieme ad altri professionisti del Vecchio Continente è protagonista di quella che il WSJ definisce la “next wave coffee” più attenta alla qualità dei chicchi di caffè, alla tostatura e ai nuovi aromi che ne derivano.

Sul profilo facebook Francesco scrive:

“Oggi un cliente mi ha chiesto se quel ragazzo che parla di caffè sul “Wall Street journal” fossi io… Sì, sono io ??. Chi mai l’avrebbe immaginato…
Oggi sul Wall Street Journal potete leggere un articolo sul caffè con le mie riflessioni/opinioni sulla situazione del caffè in europea e sull’avventura italiana di Ditta Artigianale.
Un bel modo per iniziare a festeggiare L’ ‪#‎internationalcoffeeday‬ . Il 3 ottobre sarà disponibile anche sul giornale in forma cartacea in tutte l’edizioni (Europa;USA; Asia)
Sono belle soddisfazioni!!!

Di seguito uno stralcio dell’intervista:

“La gente beve caffè espresso come la medicina , solo per svegliarsi “, ha detto dei suoi connazionali “, non perché si tratta di un prodotto alimentare .

“Altrove cultura del caffè si sta evolvendo rapidamente . Kaffeine di Londra, uno dei primi negozi di nuova onda sulla scena nel 2009 , ha aperto un secondo avamposto e ospita la terza edizione di Londra Latte Art Smackdown questo mese . ” A Parigi , aprono un bar specialità di caffè ogni mese “, ha detto Sanapo , nostalgia . “E ‘ quello che accadrà in cinque anni in Italia . “

barista

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *