• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Salento, Turismo

LEUCA, OTRANTO E GALLIPOLI LE METE SCELTE DAGLI STRANIERI CHE VOGLIONO UN MATRIMONIO DA FAVOLA

Otranto, Gallipoli e Santa Maria di Leuca sono le prime tre cittadine pugliesi preferite dagli stranieri che scelgono l’Italia per celebrare il proprio matrimonio.

Questi i dati di una  ricerca promossa dal CastaDiva Resort & SPA di Blevio, sul lago di Como. Il Salento rappresentato dalle tre cittadine si piazza al 9° posto con il 2% degli intervistati del giornale tedesco del Die Welt che lo definiscono un must per gli amanti del mare, ma è bellissimo anche in autunno“. 

Capri, Matera e Tropea sono le prime tre cittadine italiane preferite dagli stranieri che scelgono l’Italia per celebrare il proprio matrimonio.

Al primo posto, per il 21% degli intervistati, si piazza Capri, definita dagli inglesi del Telegraph “isola mistica che ha attirato scrittori, artisti ed eccentrici”.

Seconda posizione per Matera (17%), Capitale Europa della Cultura nel 2019: “Con i suoi antichi Sassi è probabilmente la più antica città di grotte in tutto il mondo”, secondo il Daily Mail.

Terza Tropea (15%), “il gioiello di Calabria, la più pittoresca delle sue città”, come la definisce il prestigioso Guardian.

Segue Pienza (12%), “idilliaco villaggio toscano che ha iniziato la vita come un modello di città rinascimentale” a detta del Telegraph.

Quinta piazza per il Lago di Como (10%), elogiato dall’americano Wall Street Journal come “tesoro nascosto nel confine tra Italia e Svizzera, meta abituale di antichi notabili romani, cardinali rinascimentali, industriali milanesi e, più recentemente, di miliardari arabi o grandi divi come l’attore George Clooney”.

In sesta posizione la Riviera Ligure (8%), con Camogli e Portofino mete preferite anche secondo il mitico New York Times: “Imperdibile l’esplorazione a piedi della riviera, partendo dal villaggio di pescatori di Portofino fino ad arrivare alla nota località balneari di Camogli”.

Settima Noto in Sicilia (7%), Patrimonio Unesco “la più perfetta città barocca in Sicilia e forse in tutta Europa”, secondo l’inglese Evening Standard.

Una bellezza umbra all’ottavo posto, Montefalco (4%), “graziosissima cittadina umbra circondata da pittoreschi vigneti”, si legge sulle autorevolissime pagine della rivista americana Forbes.

Chiude la top ten San Leo (1%), vicino Rimini, famoso per il suo forte, talmente bello e imponente che ha fatto esclamare ai giornalisti del noto tabloid Mirror “Che meraviglia la fortezza di San Leo!”.

Quali sono i piatti preferiti di chi si vuole sposare nel Belpaese? Sempre  secondo la ricerca del CastaDiva Resort & SPA, al primo posto svetta ovviamente la pasta in tutte le sue accezioni (35%) e preparazioni: dalle lasagne ai bucatini agli spaghetti alla chitarra.

Seguono a ruota pesci e crostacei tipici del Mediterraneo (26%) cucinati al vapore, al cartoccio o all’acqua pazza. Al terzo gradino del podio ecco le carni tipiche Igp (22%) come la Fassona Piemontese o la Cinta Senese preparate in centinaia di modi, dagli arrosti alla tagliata alla bistecca. Ultimi ma non ultimi, troviamo infine i dolci tipici italiani (11%) dal tiramisù veneto al cannolo siciliano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *