• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Cultura, Eventi, Salento, Turismo

“L’INFIORATA DI PATÙ” – 3° EDIZIONE 28 – 29 Maggio 2016

PATU’ – Un arcobaleno di colori, insieme ai profumi delle campagne del Capo di Leuca, adorneranno la strada principale di Patù, con delle vere e proprie opere d’arte religiose “pitturate” con petali di fiori.

            La cittadina si colora per il terzo anno consecutivo nella solennità del Corpus Domini con l’INFIORATA, che per questa edizione rientrerà negli eventi del Parco Culturale Ecclesiale “Terre del Capo di Leuca – De Finibus Terrae” .

          705 metri quadrati (241 metri di lunghezza x 5 metri di larghezza) realizzati esclusivamente con soli fiori di campo,  grazie ad un mese di preparazione, durante il quale negli 11 rioni di Patù, oltre 400 persone hanno preparato i 22 quadri che nella notte tra il 28 e 29 maggio 2016 prenderanno colore , aiutati anche dalle mani di turisti e amici simpatizzanti che vorranno dare il loro contributo.

            Il tema scelto per quest’anno da Don Gianluigi  Marzo, Parroco di San Michele Arcangelo e ideatore dell’Infiorata è : “L’EXULTET DELLA MISERCORDIA”.

            Il 28 maggio alle ore 20.30 il Vescovo di Ugento – S. Maria di Leuca, Mons. Vito Angiuli, benedirà l’inizio dei lavori e dopo 12 ore, il 29 maggio alle ore 8.30, benedirà l’Infiorata realizzata.

L’Infiorata di Patù ha raggiunto in soli tre anni livelli professionali, ricevendo l’apprezzamento degli  organizzatori delle famose Infiorate di Noto, in provincia di Siracusa, e di Genzano, in provincia di Roma.

            Un apprezzamento che si manifesta con la partecipazione, per questa edizione dell’Associazione Camperisti d’Italia e di gruppi organizzati che hanno già fatto sapere della loro partecipazione.

Infoline Don Gianluigi Marzo 3286780976 – 0833765244

Fonte notizia: Studio Antonazzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *