• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Cucina, Cultura, Salento, Spettacoli, Tricase

LO CHEF IPPAZIO TURCO (LEMI’) A “CHOPPED ITALIA”, DOMANI ORE 21,10 CANALE 33 DEL DIGITALE TERRESTRE

SALENTO/TRICASE – Ancora Tricase protagonista nella terza puntata di Chopped Italia il format del canale Food Network canale 33 del digitale terrestre.

Lo chef Ippazio Turco del Ristorante Lemi’ di Tricase cercherà di tenere alto il prestigio della cucina salentina partecipando al cooking show, condotto da Gian Marco Tognazzi, dove dovrà superare il giudizio di tre star della cucina di fama internazionale: Philippe Leveillé, Rosanna Marziale e Misha Sukyas.

In questa puntata lo Chef Ippazio Turco cercherà di sbaragliare la concorrenza puntando sulla semplicità dei suoi piatti cercando di districarsi nelle difficoltà del format che consiste nel comporre un menù di 3 portate con singoli ingredienti conosciuti pochi secondi prima del via. Lunedì scorso un altro cuoco tricasino aveva partecipato al programma.

Dopo ogni round, verrà eliminato uno dei partecipanti con la temutissima frase: “Sei tagliato fuori”. Toccherà a Gian Marco Tognazzi il compito di pronunciare il temuto verdetto. L’obiettivo è quello di poter vincere 5mila euro in gettoni d’oro.

Tutti sintonizzati LUNEDI’ 25 SETTEMBRE alle ore 21,10  su Food Network canale 33 del digitale terrestre per fare il tifo per lo Chef Ippazio Turco. 

Ippazio è famoso oltre i confini regionali anche per la “Variazione “ di paninetti che prepara nel forno a legna: ai cereali, al grano saraceno e kamut, con cicoria e culatello, bietole e capocollo, salmone e robiola e piatti originali, come il “riccio di riso, riccio di mare”, una cupola di gelato ai ricci su riso nero di seppia e scaglie di cioccolato al caffè o l`hamburger di sgombro, puntarelle e vinagraitte di lampagioni.

La sua filosofia è quella di valorizzare i prodotti pugliesi, della terra, come le erbe spontanee e gli odori della macchia mediterranea e del mare, in particolare il pesce azzurro, che lavora con tecniche di cottura moderne. Piatti leggeri, ma gustosi, usa gli estratti vegetali, come quello al finocchietto selvatico.

Non e’ la prima volta che Chef Ippazio Turco rappresenta Tricase e la cucina salentina fuori dai confini regionali.

Per tutto il mese di ottobre 2015 fu scelto per rappresentare la Puglia ed in particolare il SALENTO ad Expo 2015  nelle cucine del ristorante pugliese di Eataly  di patron Oscar Farinetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *