Lucugnano, Tricase

LUCUGNANO E LA ROTATORIA TRA LA S.S. 275 E LA S.P. 75

Realizzazione di una rotatoria all’incrocio tra la SS.275 e la SP. 75 Specchia Lucugnano Tricase.

Non voglio polemizzare sui tempi di realizzazione della rotatoria in questione, però una cronistoria va fatta per i profani che sconoscono la problematica.

Premetto che nell’anno 2017, per la prima volta, mi sono candidato a Consigliere Comunale per il rinnovo del Consiglio Comunale di Tricase candidandomi all’interno della lista Cambiamenti, da li nasce il problema riguardante la realizzazione della suddetta opera, principalmente per la messa in sicurezza di quell’incrocio dove, da anni, quasi quotidianamente si verificano incidente gravi e meno gravi.

Premetto che l’idea nasce da un semplice incontro tenutosi tra umilissimi cittadini di Lucugnano, e tra semplici cittadini che, con cuore e passione, si erano candidate per ricoprire la carica di Consigliere Comunale e colui che all’epoca si era candidato alla carica di Sindaco di Tricase, con l’esclusivo impegno di tutte le parti di portare avanti l’interesse e il bene riguardante la sicurezza di ogni singolo cittadino che ogni giorno attraversava l’incrocio in questione.

A conclusione della campagna elettorale, vissuta da tutte le parti interessate con passione e tanta volontà di fare, pur non essendo stato eletto, non mi sono arreso ed ho continuato a prodigarmi per il bene comune di Tricase e della stessa frazione, tenendo sempre acceso un barlume di speranza per la realizzazione dell’opera.

La battaglia iniziata va portata sino in fondo, fin quando la stessa non sarà vinta.

Dal 2017 ad oggi, si sono susseguiti vari incidenti stradali gravi e meno gravi (due mesi dopo la mia candidatura a Consigliere Comunale, all’interno della lista “SUD IN TESTA”, una costola dell’area di destra, pur non essere stato eletto, ma avendo ottenuto 117 voti di preferenza, voglio ringraziare chi mi ha dato fiducia), ed io, pur non avendo speso una sillaba durante la campagna elettorale sulla realizzazione della rotatoria, perché non ritenevo non servisse in quanto i lavori sarebbero partiti da li a poco, oggi torno sul pezzo per il bene dell’intera comunità di Lucugnano, per ricalibrare la battaglia intrapresa tre anni fa, per me e per tutti coloro che ogni giorno percorrono quell’incrocio maledetto, e per quanti non celano la speranza di vedere realizzata la SS.275.

Tornando alla realizzazione della rotatoria nel 2019: dopo la telenovela riguardante le competenze, su chi deve realizzare l’opera e su chi ricade l’eventuale responsabilità, resto fiducioso sulla onestà dell’operato di ogni singolo attore (a cui va la mia incondizionata fiducia), ed a novembre 2019, l’Amministrazione comunale uscente, all’interno della programmazione triennale delle opere pubbliche 2019 – 2021 , inserisce i lavori di costruzione della rotatoria per una spesa complessiva pari ad euro 150.000,00.

Successivamente in data 07.05.2020, con determina n. 159, dell’ufficio Urbanistica e Lavori Pubblici del Comune di Tricase, vengono approvati gli esiti di gara e affidamento dei lavori riguardanti la costruzione dell’opera.

A distanza di sei mesi tutto tace e ad oggi i lavori non sono ancora iniziati.

Chiedo al Sindaco di Tricase, ed alle autorità preposte, di avere risposte concrete sulla data e sui tempi di realizzazione della stessa. E’ chiedere troppo?

Salvatore Ponzetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *