• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Arte, Cultura, Specchia

MOSTRA COLLETTIVA errARTE 27-29 OTTOBRE 2017

Castello Protonobilissimo Risolo - Specchia (LE) - Inaugurazione 27 ottobre ore 19:00

SPECCHIA – Weekend artistico a Specchia, dal 27 al 29 ottobre. Uno dei borghi più belli d’Italia si illumina d’arte e design. errARTE, la manifestazione che durante l’estate ha coinvolto appassionati e turisti in percorsi itineranti per tutto il territorio salentino, giunge al termine con sedici artisti in mostra a Specchia tra le preziose sale di Castello Risolo e la magnifica Piazza del Popolo.

Contemporanei alla mostra altri eventi culturali, performance musicali, poetiche e teatrali, in un connubio imperdibile di musica, poesia, danza, pittura, scultura e design.

A cura dell’Arch. Sara Giangreco e del Prof. Giovanni Giangreco nasce errARTE, un progetto che vuole esplorare il percorso evolutivo di un’opera d’arte, ciò che la concepisce, la alimenta, la partorisce.

Gli artisti e designer selezionati metteranno in mostra le loro opere sul tema della prima edizione “la vocazione del territorio salentino”, già approfondita nei sei percorsi itineranti realizzati da metà luglio a fine settembre attraverso semplici racconti dell’esperienza di vita quotidiana della gente, visite guidate, laboratori di mestieri antichi, esperienze fatte di memorie vissute reinterpretate da attori teatrali.

Gli artisti in mostra a Castello Risolo saranno Mauro Amato artista, ricercato illustratore e tatuatore, Fabrizio Fontana ludico e profondo espone nelle più illustri gallerie di tutto il mondo, Mariapia Malerba eclettica artista di origini salentine apprezzatissima in America, Massimo Marangio noto pittore e formatore di giovani artisti, Marco Mariano giovane Maestro d’Arte Contemporanea in Accademia, una forza della natura incontenibile da anni le sue opere lasciano segni indelebili in Italia e all’estero, Melinda Massaro dai tratti essenziali, astratti e fortemente emotivi porterà alcune opere della sua collezione “Apriti mare”, Pantaleo Musarò riconosciuto artista che ama sperimentare dalla pittura al video con istallazioni plastiche e scenografiche, Tonio Pede un “Interprete del legno” più volte in mostra alla Triennale di Milano, Mario Pellegrino va oltre la figura, fino al punto in cui si sprigiona l’energia di un abbaglio, Salvatore Rizzello  fra le numerose mostre e riconoscimenti è stato selezionato al T.N.T. Festival del Giovani Talenti EUR ROMA, Giovanni Scupola esporrà opere intimamente legate al territorio salentino, Roberto Tondi fotografo salentino in costante viaggio alla ricerca di nuove ispirazioni, Giuseppe Zilli fra le notevoli mostre ricordiamo la partecipazione alla 54^ Biennale di Venezia, Luigi Zocchi artista e autore di note installazioni originali e riflessive su temi contemporanei, in piazza del Popolo esporranno Domenico Baglivo con suoi ritratti di Salento  e Luigi De Giovanni pittore contemporaneo che con il segno ed il colore affronta temi di sostenibilità ed ecologia.

Il catalogo della mostra, a cura dell’Arch. Sara Giangreco e del Prof. Giovanni Giangreco, edito da errARTE con codice ISBN 979-12-200-2410-5, conterà un testo critico di Maria Agostinacchio.

Questo il calendario degli eventi:

venerdì 27 ottobre

ore 19:00  inaugurazione  della mostra

ore 21:30 reading poetico di Matteo Greco con il suo libro “Da grande voglio fare il Meridione”

sabato 28 ottobre

ore 11:00 visita della mostra con i curatori

ore 22:00 concerto di Gianluca Carrisi alla voce e Michele Contaldo al pianoforte un mix di musica tradizionale, dal tango ai canti di rivolta, dalle sonorità classicheggianti alla pizzica

domenica 29 ottobre

ore 20:00 performance di DanzaTeatro di Alberto Cacopardi

22:00 concerto di Adriana Polo con la presentazione del suo nuovo disco “Mani”.

Dal 29 ottobre al 12 novembre una parte della mostra sarà visitabile concordando l’ingresso con la Pro Loco situata al piano terra di Castello Risolo.

ORARI DI APERTURA

dal 27 al 29 ottobre dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 24:00

dal 29 ottobre al 12 novembre dalle 9:30 alle 12:00 e dalle 17:00 alle 19:30 concordando l’ingresso con la Pro Loco situata al piano terra di Castello Risolo.

INGRESSO LIBERO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *