• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Alessano, Pallavolo, Sport, Tricase

PALLAVOLO, L’AURISPA ALESSANO ESORDISCE IN CASA CONTRO IL CATANIA

Tutto pronto in casa Aurispa Alessano per l’esordio casalingo previsto per domenica alle ore 18. Da confermare la buona prova di domenica scorsa a Roma contro una squadra coriacea che ha bagnato il suo debutto in A2 con una vittoria. Diretta streaming su Lega Volley Channel e diretta radiofonica su Mondoradio Tuttifrutti.

ALESSANO – E’ previsto domenica, con prima battuta alle ore 18, l’esordio casalingo dell’Aurispa Alessano nel 73° campionato di serie A2 UnipolSai, il quarto della storia dei biancazzurri. Avversario di giornata è la Meggaggerie Bacco Catania che ha bagnato con un successo da tre punti il proprio debutto nella seconda serie nazionale.

Messaggerie Bacco Catania è una neopromossa in Serie A2 UnipolSai, ma con una grandissima tradizione pallavolistica.

Dopo uno straordinario Campionato di Serie B, è approdata ai Play Off vincendoli contro Taviano e riaccendendo nei siciliani la passione sopita per la pallavolo. Per la stagione 17/18, gli etnei hanno riconfermato uno zoccolo duro di catanesi che l’anno scorso hanno contribuito alla promozione: Franco Arezzo, Roberto Arena, Francesco Pricoco, Andrea Torre, Emanuele Spampinato. La società ha poi ingaggiato dei giocatori provenienti dalle serie maggiori: Dusan Bonacic, capitano della nazionale cilena e con un passato alla Lube Civitanova , Leonardo Razzetto, Francesco Sideri, Matteo Pizzichini, Danilo De Santis e il regista argentino Juan Ignatio Finoli. A loro si aggiungono altri due siciliani, Federico Reina e Stefano Chillemi, che completano il roster. L’entusiasmo è quello tipico delle nuove avventure e a canalizzarlo dalla panchina ci pensa Gianpietro Rigano, l’allenatore riconfermato dalla scorsa stagione e già avversario dell’Aurispa quando era alla guida del Lamezia nell’anno della promozione in A2 dei salentini L’obiettivo dichiarato dal presidente Natale Aiello è quello di riportare il grande volley ai piedi dell’Etna giocando per far scoppiare nuovamente la passione dei catanesi e per farlo ha costruito una squadra con una forte identità regionale.

I ragazzi di mister Tofoli sono chiamati a confermare le buone impressioni di domenica scorsa e ad aiutarli ci sarà il pubblico delle grandi occasioni, con i Leones in fermento e pronti a stupire con una nuova coreografia.

La società ricorda che è possibile ancora sottoscrivere l’abbonamento stagionale anche nella giornata di domenica direttamente al botteghino del palazzetto.

Come sempre la partita sarà visibile in diretta streaming su Lega Volley Channel e sarà trasmessa in diretta radiofonica da Mondoradio Tuttifrutti con il commento di Diego Sperti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *