• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Politica, Salento

PASSI AVANTI PER LA METROPOLITANA DI SUPERFICIE E PER L’INTERA MOBILITÀ DEL SALENTO.

Esprime soddisfazione Il consigliere regionale Ernesto Abaterusso per l’esito dell’incontro avuto nei giorni scorsi con l’Assessore regionale ai Trasporti e ai Lavori Pubblici Giovanni Giannini.  Insieme abbiamo parlato delle criticità legate alla mobilità del nostro territorio con particolare riferimento alla metropolitana di superficie del Salento, argomento al centro di un Ordine del Giorno da me presentato per la discussione in Consiglio regionale, e dei diversi temi che ritengo essere di rilevanza fondamentale per il futuro sviluppo della Puglia e del Salento.

Ho accolto in maniera positiva la volontà espressa dall’assessore Giannini di dare una svolta alla mobilità su ferro della nostra regione anche attraverso lo stanziamento di due finanziamenti, il primo da 27 e il secondo da 3,5 milioni di euro, per la messa in sicurezza della rete ferroviaria della provincia di Lecce con  adeguati interventi sui dispositivi di terra e di bordo necessari a garantire la piena interoperabilità dei treni delle Sud Est anche sulla rete delle Ferrovie dello Stato. Questi interventi completano il disegno già avviato nella passata programmazione che ha visto realizzato, con una spesa complessiva di 27 + 18 M€, il completo ammodernamento delle linee: Maglie-Otranto, Zollino-Gagliano, Lecce-Gallipoli, Casarano-Gallipoli, Novoli-Gagliano e Francavilla Fontana-Lecce.

Altrettanto positivamente ho accolto l’impegno per la fornitura alle FSE di treni dotati di particolari sistemi di sicurezza (SCMT) necessari, come già detto, alla circolazione sulla rete RFI.

In ultimo abbiamo discusso dell’importante iniziativa riguardante il progetto in via di realizzazione di una stazione ferroviaria presso l’ospedale Perrino di Brindisi che appena vedrà la luce permetterà ai viaggiatori provenienti da Taranto e Lecce di raggiungere l’aeroporto del Salento utilizzando lo shuttle dedicato (Bus Rapid Transit) ogni 15 minuti.

Tutti temi che mi stanno particolarmente a cuore perché rientrano in quel grande progetto da me più volte affrontato e sostenuto, la metropolitana di superficie, su cui si è incentrata l’attenzione di molti Sindaci e Consigli Comunali della Provincia di Lecce.

Ringrazio l’assessore Giannini per l’ampia disponibilità dimostrata ad ascoltare i problemi da me posti. Disponibilità finalizzata all’impegno per la soluzione di questioni annose che, quando risolte, cambieranno il volto della provincia di Lecce e del Salento. Almeno per ciò che attiene alla mobilità delle persone.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *