Cronaca, Giustizia

PHOTORED: MULTA NULLA SENZA LA PRESENZA DI UN VIGILE

Per il Giudice di Pace di Lecce solo l’autovelox può essere utilizzato senza la presenza degli agenti e non anche il photored

E’ questo l’innovativo principio con cui il Giudice di Pace di Lecce, Avv. Anna Loretana Specchia, con recentissima sentenza n. 1809 del 14.4.16, ha accolto il ricorso proposto da un automobilista multato per aver attraversato l’incrocio col semaforo proiettante luce rosse.

Per Giudice di Pace di Lecce, in particolare, risulta fondato il motivo di ricorso con cui il ricorrente, assistito dall’Avv. Enrico D’Ospina, ha censurato, tra l’altro, l’errata applicazione della strumentazione elettronica utilizzata per il rilevamento dell’infrazione, considerato anche che la stessa non è stata immediatamente contestata all’autore della violazione, da parte degli agenti della polizia municipale di Aradeo.

Ed infatti, secondo il Giudice, “l’assenza non occasionale di agenti operanti non appare consona all’utilizzazione di un apparecchio di rilevamento automatico, né appare superabile alla luce del disposto dell’art. 384 del regolamento di esecuzione del codice della strada, atteso che tale norma è di natura regolamentare e secondaria rispetto alla disposizione legislativa, che prevede comunque come regola generale la contestazione immediata, e non contempla affatto l’assenza di agenti sul posto”.

Copia sentenza 1809:2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *