• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Meteo, Salento

PIU’ FREDDO IN SALENTO CHE IN NORVEGIA MERIDIONALE, ALTRO CALO TERMICO IN ARRIVO

La configurazione barica, ormai bloccata da settimane sullo scacchiere europeo, vede la presenza di un possente anticiclone, Angela, tra Europa occidentale e vicino Oceano Atlantico, mentre ad est, si susseguono profonde circolazioni cicloniche a carattere freddo.

Ecco che, quindi, a questa “dicotomia barica”, alta pressione ad ovest – basse pressioni ad est/sud-est, corrisponde anche una sorta di “dicotomia termica”, con temperature generalmente fredde/gelide ad est, molto più miti ad ovest/nord-ovest.

Pensate che attualmente, con temperature nell’entroterra tra 4° e 5°, è più freddo da noi che nel nord della Scozia o, addirittura, rispetto agli estremi settori meridionali della Norvegia, raggiunti dall’aria più calda pompata in senso orario dall’anticiclone Angela.

La parziale ingerenza di più miti correnti occidentali farà aumentare lievemente le temperature tra oggi e la mattinata di domani, a cui seguirà tuttavia un nuovo brusco calo termico.

Fonte: Supermeteo.com

Fonte: mappa Meteociel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *