Attualità, Curiosita'

PLUTONE: ECCO LE IMMAGINI DEL PASSAGGIO RADENTE DELLA SONDA NEW HORIZONS.

La sonda New Horizons, della NASA, ha raggiunto Plutone il 14 luglio scorso. Nel suo viaggio, durato oltre 9 anni, ha sfiorato pianeti e asteroidi, è stata “fiondata” da Giove, ha “dormito” ed è anche andata in tilt… Ecco finalmente le prime immagini di Plutone, scattate dalla sonda New Horizons in occasione del suo Flyby dello scorso 14 luglio 2015.

Queste montagne hanno altezze che arrivano a 3.500 metri e sono probabilmente composte da ghiaccio d’acqua, che su Plutone è molto abbondante, come lo è anche il metano e l’azoto ghiacciati. Un particolare che balza subito agli occhi è la totale assenza di crateri, di cui Plutone dovrebbe invece essere ricco, come anche molti altri pianeti del Sistema Solare, sottoposti a miliardi di anni di bombardamenti di asteroidi ed altri corpi minori. Si presume che ciò sia dovuto alla superficie giovane che, in qualche modo, e per qualche meccanismo non ancora compreso, è capace di rimodellarsi continuamente.

Anche la sua luna più grande, Caronte, sembra priva di crateri, inoltre sono presenti avvallamenti ed un canyon profondo 7-9 km, in questa immagine visibile in alto a destra.  Queste sono solo alcune delle immagini che la sonda ha inviato a terra, continueranno ad arrivarne altre e non esiterò ad aggiungerle a questo post, man mano che la NASA le renderà disponibili.

Vito Lecci – 

P.S.: ulteriori info sulla missione New Horizons sono nell’episodio 004 del podcast, dal titoloLa sonda New Horizons raggiunge Plutone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *