Depressa, Poste Italiane, Tricase

POSTE DEPRESSA, DARIO MARTINA AL SINDACO DE DONNO: “AD OGGI TUTTO TACE”

DEPRESSA – Con un post pubblicato su facebook, l’ex Presidente del Consiglio comunale e consigliere comunale Dario Martina riporta all’attenzione del Sindaco Antonio De Donno e del consigliere comunale di Depressa Armando Ciardo la questione del disagio che i cittadini della frazione vivono da oltre 9 mesi dovuto alla restrizione dei servizi dell’ufficio postale.

Più di un mese fa, con nota protocollata, chiesi al Sindaco di farsi portavoce, presso gli uffici centrali di Poste Italiane, dei disagi che i nostri concittadini vivono a causa della restrizione di servizio, nei suoi giorni di apertura, del nostro ufficio postale.

È questo un servizio essenziale per la nostra comunità ed in particolare per le sue fasce più deboli: quelle persone anziane e spesso non automunite.
È questo un servizio essenziale che oggi è attivo solo un giorno a settimana e che vede in quell’occasione code e inevitabili assembramenti.

Feci questa richiesta con la speranza di vedere l’ufficio tornare ad operare 3 giorni a settimana (quello della frazione di Lucugnano è attualmente operativo 6 giorni su 6) e di potenziarne la sua linea internet.

AD OGGI TUTTO TACE!!!

Poiché, dunque, sembra che vi sia una assoluta mancanza di sensibilità da parte del Primo Cittadino per Depressa, chiedo ad Armando Ciardo, consigliere delegato alle frazioni (come più volte pubblicamente presentato dallo stesso Sindaco) di prendersi a cura questa richiesta certo, stavolta, di un positivo riscontro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.