Economia, Pensioni, Poste Italiane

POSTE, PENSIONI DI DICEMBRE IN PAGAMENTO DAL 25 NOVEMBRE

I titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution e i titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare l’importo del loro assegno pensionistico dagli oltre 7mila ATM Postamat a partire dalla mattina del 25 novembre.

Presso le banche, invece, la pensione potrà essere prelevata allo sportello esclusivamente a partire da martedì 1 dicembre 2020.

Il calendario per il ritiro in Posta. Per quanto riguarda invece il ritiro in sede, non tutti i pensionati potranno ritirare la pensione nello stesso giorno. I pensionati potranno ritirare le pensioni di dicembre presso gli uffici di Poste Italiane a partire dal 25 novembre, seguendo questo calendario:

cognomi dalla A alla B: mercoledì 25 novembre;

cognomi dalla C alla D: giovedì 26 novembre;

cognomi dalla E alla K: venerdì 27 novembre;

cognomi dalla L alla O: sabato 28 novembre (solo mattina);

cognomi dalla P alla R: lunedì 30 novembre;

cognomi dalla S alla Z: martedì 1 dicembre.

Ricordiamo che i cittadini con età pari o superiore a 75 anni possono richiedere di ricevere gratuitamente le somme in denaro presso il loro domicilio, delegando al ritiro all’arma dei Carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.