• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Ambiente, Politica, Regione Puglia

PRESIDENTE REGIONE PUGLIA: “COMPENSAZIONI ALLE REGIONI EUROPEE DI PASSAGGIO DEI GASDOTTI”

PUGLIA – Intervenendo alla Commissione Ambiente, energia e cambiamenti climatici (ENVE) del Comitato europeo delle Regioni (CoR), il Presidente della Regione Puglia ha chiesto che alle Regioni europee di passaggio dei gasdotti vengano riconosciute compensazioni quantificabili in sostanziali riduzioni del prezzo del gas per consentire una migliore sostenibilità economica dei programmi di decarbonizzazione previsti dagli Accordi di Parigi (COP21), nella prospettiva a breve-medio termine di un definitivo abbandono di tutti i combustibili fossili per la produzione di energia, come peraltro previsto nelle linee programmatiche proprio del nuovo Piano energetico e ambientale (PEAR) della Puglia.

Proprio domani a Bruxelles è previsto l’incontro bilaterale tra Unione Europea e Azerbajan, il Paese di estrazione del gas che dovrebbe arrivare in Puglia tramite il gasdotto TAP. In Commissione ENVE il presidente della Regione Puglia ha inoltro posto il problema della sicurezza dei gasdotti e degli impianti di decompressione del gas artificialmente non assoggettati a direttiva Seveso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *