• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Attualità, Curiosita', Puglia, Salento, Specchia, Turismo

“QUINDI ANCHE IL MIGLIOR PANETTONE TORINESE E’ FATTO A SPECCHIA IN PUGLIA”, VIDEO DELLA PREMIAZIONE DEL PASTICCIERE GIUSEPPE ZIPPO

ANCHE IL MIGLIOR  “PANETTONE TRADIZIONALE PIEMONTESE” SI PRODUCE  A SPECCHIA.  IL PASTICCERIE GIUSEPPE ZIPPO AL PRIMO POSTO A TORINO.

Il Panettone realizzato dal pasticcerie Giuseppe Zippo, titolare di “Le Mille voglie” di Specchia, già premiato come il “Miglior Panettone Tradizionale 2016”, lo scorso 17 Settembre a Milano, è stato giudicato a Torino al Primo Posto nella categoria “Panettone Tradizionale Piemontese”, nell’ambito della quinta edizione del Concorso “Una Mole di Panettoni”, un evento organizzato da Dettagli Eventi, dedicato a celebrare nella città piemontese il dolce natalizio per eccellenza.

L’iniziativa,che  nel 2013 e 2014 ha visto la partecipazione di venti mila visitatori, si è svolta il 19 e 20 novembre nelle sale dell’Hotel Principi di Piemonte, con 40 maestri pasticcieri da ogni parte d’Italia, riconosciuti e selezionati anche tra i Maestri del Gusto dalla Camera di Commercio di Torino, si è trattata della più importante manifestazione del Nord Ovest dedicata al panettone, una vetrina esclusiva per gli espositori, grazie agli incontri curati dal giornalista enogastronomico e agronomo Alessandro Felis, è stato possibile conoscere i segreti dei pasticcieri e le tante interpretazioni regionali del panettone sono stati scoperti tra i tavoli del percorso gourmand.

Un dolce nato a Milano poco più di cinque secoli fa, diventato famoso in tutto il mondo, il panettone  è un  prodotto davvero unico, tra i pochi pasticceri che ancora conservano l’antico metodo di lievitazione naturale. Una tradizione dolciaria che per aumentarne il gusto del palato, cerca sempre di rinnovarsi. Negli ultimi vent’anni, sono state proposte numerose differenziazioni del dolce prodotto: con o senza uvetta o frutta candita, liscio, farcito, con o senza glassa, ripieno di crema, cioccolato o gelato.

Giuseppe Zippo, che aveva ottenuto il riconoscimento per il suo prodotto come il “Miglior Panettone Tradizionale 2016”nell’ambito dell’evento “Panettone Day”, organizzato durante la manifestazione “Sweety of Milano”, ha realizzato il panettone con prodotti di qualità distribuiti a Lecce dalla Creamgel di Oronzino Palma ed opera a Specchia, una cittadina che può vantare diverse famiglie che dal secolo scorso, nell’ambito dell’arte dolciaria, hanno raccolto consensi nell’intera Puglia, e tuttora, può ancora annoverare i Lombardo e il Gruppo Martinucci che commercializza pasticceria, gelati e rosticceria in tutta Italia e nel mondo.

Zippo, già da piccolissimo frequentava i laboratori di pasticceria a Specchia, successivamente durante il suo percorso formativo all’Istituto Alberghiero di Santa Cesarea Terme, ha acquisito esperienza a Firenze e in varie pasticcerie salentine e una volta diplomatosi, ha lavorato anche a Sharm el Sheik, in Egitto, e poi il 12 aprile 2003 ha avviato la sua attività a soli 19 anni, in un locale più piccolo di quello attuale, con l’ausilio del padre Antonio e della madre Pina, volata in cielo troppo presto, che lo hanno incoraggiato dal primo momento, vedendo l’impegno e la passione che ci metteva nel’arte dolciaria, poi coadiuvato da sua moglie Federica, dal 9 luglio 2014 ha investito in una sede più ampia e molto vicino al borgo antico, supportato in laboratorio e al bancone da uno staff di ragazzi e ragazze professionalmente competenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *