• Tricasenews.it è ancora in fase di aggiornamento, vi chiediamo un po' di pazienza qualora dovessero presentarsi rallentamenti o difficoltà nella navigazione. Grazie!
Asl, Salento, Sanita', Solidarieta'

RACCOLTE 258 SACCHE NELLA GIORNATA PUGLIESE DEL DONATORE DI SANGUE

A livello dipartimentale, che comprende anche l’Ospedale di Tricase, sono state raccolte 258 sacche. 78 a Leuca, 82 a Galatina, 40 a Copertino e 58 a Lecce: davvero un bel risultato.

SALENTO – Il Salento non dimentica e continua a donare. Stamattina, sul lungomare di Santa Maria di Leuca, in tanti hanno donato il sangue

Il Salento non dimentica e continua a donare. Stamattina, sul lungomare di Santa Maria di Leuca, la prima tappa della Giornata Pugliese del Donatore di Sangue: in tanti hanno donato il sangue.

In tutto il Salento sono state raccolte 258 sacche. Un personale contributo alla vita, ma anche un segnale concreto per la diffusione della cultura della donazione, soprattutto all’inizio della stagione estiva che, notoriamente, è uno dei periodi più critici, in cui cresce sensibilmente la necessità di sangue.

La giornata di Santa Maria di Leuca rappresenta l’inizio della campagna di raccolta di sangue voluta dalla Regione Puglia, e segnatamente dal presidente Michele Emiliano, per ricordare il tragico incidente ferroviario del 12 luglio dell’anno scorso sulla tratta Andria-Corato. Allora ci fu una grande prova di solidarietà e generosità del popolo pugliese, che rispose in maniera massiccia e unanime agli accorati appelli alla donazione di sangue. Ora quel generoso slancio si rinnova per divenire un appuntamento fisso nei territori di tutte le ASL pugliesi. Dopo Leuca per la ASL di Lecce, sarà la volta di Brindisi (il 25 giugno), Foggia (2 luglio), Taranto (9 luglio) e Andria (il 12 luglio), cui si aggiungerà la sesta tappa di settembre a Bari, per un’intera settimana all’interno della Fiera del Levante.

Per parlare di solidarietà e di donazione, all’Hotel Terminal di Leuca, in mattinata si è tenuto un incontro divulgativo cui hanno partecipato Salvatore Negro, Assessore Regionale al Welfare, Antonio Sanguedolce, Direttore Sanitario ASL Lecce, Nicola Di Renzo, direttore del Servizio Immunotrasfusionale ASL Lecce, Antonella Caroli, dirigente del Dipartimento della Salute Regione Puglia, Luigi Bruno, coordinatore regionale Civis e Giuseppina Maruccia, vicesindaco di Castrignano del Capo, con la moderazione di Sonia Giausa, dirigente Comunicazione Istituzionale ASL Lecce. Fondamentale, poi, il ruolo dei sindaci (in sala presenti quelli di Gagliano, Corsano e Patù) e dei donatori di sangue e delle loro associazioni, intervenute con Antonio Spano (Fratres) e Mimina Sergi (Fidas). “Grazie al contributo di tutti – ha detto il direttore sanitario Sanguedolce – oggi a Leuca stiamo scrivendo una bella pagina di solidarietà e altruismo. Donare il sangue significa donare la vita: per questo non ci stancheremo mai di sensibilizzare la popolazione per costruire una solida cultura della donazione”. “Per la Regione Puglia – ha sottolineato l’assessore Negro – questi appuntamenti hanno un grande valore perché trasmettono un grande senso di comunità, grazie alla sensibilità verso gli altri che ognuno di noi è chiamato a dimostrare con un gesto, piccolo ma importantissimo, com’è il donare sangue”. Soddisfatto, infine, il dr. Di Renzo: “A livello dipartimentale, che comprende anche l’Ospedale di Tricase, sono state raccolte 258 sacche. 78 a Leuca, 82 a Galatina, 40 a Copertino e 58 a Lecce: davvero un bel risultato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *